in

Pierluigi Diaco lite a RTL 102.5 con Giusi Legrenzi: «Il tuo tono non mi piace affatto» [VIDEO]

Ancora una volta Pierluigi Diaco nella bufera. Lo scontro che lo ha visto protagonista non è avvenuto però negli studi di Io e te, programma di Raiuno da lui condotto, ma nella radio presso cui questi lavora, Rtl 102.5. Alla trasmissione Non stop Newsdurante lo spazio dedicato all’attualità, Diaco ha avuto un alterco con la collega Giusi Legrenzi alla presenza del giornalista Davide Giacalone. Il motivo? Posizioni divergenti sul Coronavirus.

leggi anche l’articolo —> Daniela Santanchè, show al Twiga: «Non potete ballare, io e Briatore siamo armi di distrazione di massa»

Pierluigi Diaco

Pierluigi Diaco lite a RTL 102.5 con Giusi Legrenzi: «Il tuo tono non mi piace affatto» [VIDEO]

«Ti rivolgerò domande che esulano dal Covid, seppur ovviamente presente sulle prime pagine dei giornali, perché francamente a parlarne continuamente si rischia di essere monotematici e al tempo stesso si rischia di non capire che dovremo convivere con questa condizione per molto tempo. Girarci intorno tutti i giorni può annoiare i telespettatori. Mi permetterò dunque, nei prossimi giorni, di parlarti d’altro, al netto di quello che ti chiederanno Giusi e Fulvio», ha dichiarato Pierluigi Diaco rivolgendosi a Davide Giacalone. Questi ha poi replicato: «Anche a me piacerebbe non parlare più di Covid ed evitare di cadere nel virus del virus, ma ci sono ricadute che non riguardano solo sanità ma anche l’economia, l’istruzione, il lavoro, le relazioni internazionali». «Ti sembra che non lo so?», la risposta indispettita di Diaco, ma non è finita qui.

«Non sono entrata sulla tua premessa», botta e risposta

Nel corso della trasmissione ha poi preso la parola Giusi Legrenzi: «Davide io torno sull’attualità perché faccio questo mestiere e l’attualità ci richiede di occuparci anche di questioni legati al Covid». Parole che non sono affatto piaciute a Diaco. «Senti Giusi, non mi è piaciuto quel passaggio che hai fatto poco fa, nel senso che l’attualità è fatta anche di altro, ho fatto anche una premessa con Davide…». «Non sono entrata sulla tua premessa», ha chiarito subito lei. «Adesso mi fai finire, perché mi sto rivolgendo a te», ha proseguito Diaco, «Ho detto che l’attualità è fatta anche di altro e non solamente di covid. Il tono con cui ti sei rivolta francamente non l’ho apprezzato affatto». Seccata la collega Legrenzi ha sbottato: «Ti ha infastidito? Eh va bene…». Leggi anche l’articolo —> Mogol e il racconto della sua malattia a “Io e te”: «Mi hanno messo quattro bypass»

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di "UrbanPost". Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il suo percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi" e “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Barbara D'Urso Instagram

Barbara D’Urso su Instagram, provocante in piscina, haters scatenati: «Esagerata!»

Marina di Massa

Marina di Massa, albero cade su tenda: muoiono due sorelle di 3 e 14 anni