in

Il Premio Nobel per l’Economia 2020 a Paul Milgrom e Robert Wilson

La Sveriges Riksbank ha assegnato il premio Nobel 2020 per l’Economia a Paul R. Milgrom e Robert B. Wilsom, per “il miglioramento della teoria delle aste e l’invenzione di nuovi formati delle aste”. Milgrom e Wilson, 72 e 83 anni, sono due economisti statunitensi esperti di aste. Nelle motivazioni che accompagnano il riconoscimento assegnato dalla Banca Centrale di Svezia si legge che “le aste influenzano la nostra vita quotidiana e che i vincitori di scienze economiche di quest’anno, hanno migliorato la teoria delle aste e inventato nuovi formati di aste, a vantaggio di venditori, acquirenti e contribuenti in tutto il mondo”.

leggi anche l’articolo —> Louise Elisabeth Glück vince il Nobel per la Letteratura 2020

premio nobel 2020

Il Premio Nobel per l’Economia 2020 a Paul Milgrom e Robert Wilson: la motivazione della giuria

Paul R. Milgrom e Robert B. Wilsom hanno ottenuto l’ambito riconoscimento per aver “inventato nuovi format per le aste per beni e servizi difficili da vendere in modo tradizionale, come le frequenze radio, a vantaggio di venditori, acquirenti e contribuenti in tutto il mondo”. Alla base degli studi di Milgrom e Wilson, c’è il funzionamento delle vendite all’incanto, in cui “oggi finiscono beni e servizi come titoli, minerali, energia ma anche appalti pubblici”. In questo contesto “l’analisi è difficile, perché gli offerenti si comportano in modo strategico, sulla base delle informazioni disponibili. Prendono in considerazione sia ciò che sanno che ciò che credono sappiano gli altri offerenti”, si legge sempre nella motivazione della giuria.

Chi sono i due economisti statunitensi

Paul Robert Milgrom e Robert Wilson sono ambedue docenti della Stanford University. Wilson è un professore emerito, classe 1937, di Management. Ha partecipato alla riformulazione dell’organizzazione industriale con la teoria dei giochi non cooperativa. Ed è stato il relatore di Milgrom. Alla domanda su cosa farà con i soldi del premi​o ha risposto: «Probabilmente li metterò solo da parte, per mia moglie e i miei figli: risparmio in attesa di tempi migliori». Milgrom, classe 1948, è professore dal 1987. Si tratta di un esperto della game theory, specializzato nella teoria delle aste e nelle strategie dei prezzi. Ed è il creatore del teorema ‘No trade’ insieme a Nancy Stockey. Assieme a Wilson ha creato il protocollo delle aste che la Fcc, la commissione federale per le comunicazioni americana, usato per determinare quale compagnia telefonica si aggiudichi quali frequenze. Leggi anche l’articolo —> Andrea Ghez chi è: tutto quello che c’è da sapere sulla vincitrice del Premio Nobel per la Fisica

Giulia Salemi

Giulia Salemi Instagram, scollatura ipnotica: followers catturati da un dettaglio

no task Forlì

Cartelli no mask in vetrina a Forlì, il titolare: «Qui è vietato l’ingresso con la mascherina»