in

“Putin gravemente malato di cancro”, la rivelazione del capo degli 007 ucraini

Putin cancro? Ennesimo articolo sulle condizioni di salute dello zar, penserete voi. Stavolta però la fonte è autorevole, non si può evitare di rilanciare l’indiscrezione. Il presidente russo Vladimir Putin è “gravemente malato di cancro”. Lo ha sostenuto il capo degli 007 ucraini, il generale maggiore Kyrylo Budanov, in un’intervista a «Sky News», senza però fornire alcun dettaglio o prova delle sue affermazioni. “In Russia è già in corso un golpe per rimuovere Putin”, ha aggiunto Budanov.

putin cancro

“Putin gravemente malato di cancro”, la rivelazione del capo degli 007 ucraini

In un’intervista concessa all’emittente «Sky News» il giovane generale Kyrylo Budanov, uno dei funzionari più vicini al premier ucraino Zelensky e tra i gestori della tattica militare dell’esercito di Kiev, ha descritto l’attuale situazione bellica. Si è mostrato ottimista, a proposito del Cremlino, Budanov ha detto: “È in corso un colpo di Stato che non si può più fermare, Putin è in condizioni psicologiche e fisiche pessime, è molto malato”. Budanov ha parlato di una forma tumorale, di cancro e altre malattie. Uno stato di precarietà che porterà, secondo il funzionario ucraino, alla rimozione dello stesso Putin e alla disintegrazione dell’impero che lui mira (e mirava) a voler costruire. Che si tratti di propaganda? Che sia tutto falso? Budanov di fronte ad un’accusa di questo tipo si è limitato a dire queste semplici parole: “Sono il capo dell’intelligence, se non le so io queste cose chi dovrebbe saperlo?”, ha replicato nella breve intervista, che sta rimbalzando da un quotidiano all’altro stamani. Sui tempi Budanov ha detto che la guerra finirà entro l’anno.

Alina Kabaeva e la ex moglie di Putin sanzionate dal Regno Unito: “Punto di non ritorno”

“La Russia? Non è così potente, è un’orda di persone con le armi”, cosa ha detto sulle forzi militari del Cremlino

Il capo dell’intelligence militare ucraina è ottimista: “Il punto di non ritorno sarà nella seconda parte di agosto e la maggior parte delle azioni di combattimento attive termineranno entro la fine di quest’anno: rinnoveremo il potere ucraino in tutti i nostri territori che abbiamo perso, inclusi Donbass e Crimea”, ha detto. E ancora: “Sappiamo tutto del nostro nemico. Conosciamo i loro piani quasi mentre vengono realizzati: l’Europa vede la Russia come una grande minaccia. Hanno paura della sua aggressione. Combattiamo la Russia da otto anni e possiamo dire che questa potenza russa così pubblicizzata è un mito. Non è così potente, e’ un’orda di persone con le armi”, ha concluso. Leggi anche l’articolo —> Cosa vuole davvero Putin e quando finirà la guerra: la lucida analisi di Imarisio

Putin “ha un tumore del sangue”, pesante conferma da un oligarca vicino al Cremlino

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

merkel marito

La solitudine di Angela Merkel, l’indiscrezione bomba sul marito: “Tresca con un’allieva”

Ricciardi Covid

Covid, l’accusa di Ricciardi: «I dati sono falsati, la pandemia non è finita»