in

Raoul Bova dimagrito, da paura sul red carpet della Festa del Cinema: «Meno 20 chili»

Non sono passate inosservate, tanto meno ingiudicate, le immagini del red carpet di Raoul Bova e Rocio Munoz Morales alla Festa del Cinema di Roma: l’attore, visibilmente dimagrito, ha rubato la scena persino al fascino smisurato della compagna. L’evidente trasformazione fisica di Raoul ha viaggiato rapidamente attraverso i social su cui il pensiero è volato immediatamente ad un possibile problema di salute dell’attore. L’assenza di barba e il completo scuro indossato da Raoul hanno certamente contribuito ad enfatizzare il calo di peso del 49enne di origini calabresi.

Leggi anche >> Paolo Del Debbio dimagrito per la malattia? La trasformazione fisica preoccupa: arriva la diagnosi

aoul bova dimagrito

Raoul Bova dimagrito: irriconoscibile sul red carpet

A svelare i motivi dell’eccessivo dimagrimento è stato lo stesso Bova che, in un’intervista su Tv Sorrisi e Canzoni, ha rivelato di aver attraversato un periodo piuttosto difficile. “Avevo perso mamma e papà a distanza di appena un anno e mezzo. – ha confessato l’attore protagonista insieme a Rocio del cortometraggio Calabria, terra mia, scritto e diretto da Gabriele Muccino – Il lavoro non andava troppo bene perché stavo male: mi ero rotto una gamba e tra cure e fermo forzato ero ingrassato di 20 chili. Ho detto basta”. Non un dimagrimento obbligato, dunque, ma una precisa scelta dettata dalla volontà di rimettersi in forma.

raoul bova dimagrito

“Vado a nuotare alle 5 del mattino e alle 7 sono sul set felice e pieno di energia”

“Mi alleno tutti i giorni, – ha di fatto dichiarato Raoulvado a nuotare alle 5 del mattino e alle 7 sono sul set felice e pieno di energia”. È stata anche la ritrovata serenità sul lavoro a dare all’attore la spinta per ripartire. Oltre al cortometraggio che ha ‘giustificato’ la presenza dei due attori alla Festa del Cinema di Roma, Bova sarà infatti protagonista di una fiction per Canale 5 dal titolo Buongiorno Mamma. >> Adele dimagrita, impressionante la trasformazione, parla la nutrizionista: «Grandi risultati»

mercedesz henger eva

Mercedesz Henger risponde a Eva: «Mi assillava col fatto che ero cicciona, diceva che facevo schifo»

martina luchena instagram

Martina Luchena Instagram, ‘scoperta’ per le vie di Milano attira gli sguardi: «Che bambola!»