in

Riaperture in Italia, il generale Figliuolo frena: «Solo dopo vaccino agli over 70»

«In questo momento dobbiamo vaccinare gli over 80 e i fragili.  In parallelo stiamo facendo gli over 70. Non appena avremo gli over 70 messi al sicuro faremo  una revisione di tutto e con le dosi in arrivo riusciremo ad aprire poi il Paese». Così il commissario straordinario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, che ha inaugurato l’hub vaccinale presso la Fondazione Ferrero ad Alba. «Qui oggi stiamo vaccinando le persone che si stanno godendo la meritata pensione ma subito dopo dobbiamo vaccinare chi lavora qui, nelle fabbriche, nei siti produttivi, nella grande distribuzione e gli operatori del settore turistico alberghiero», ha proseguito Figliuolo.

leggi anche l’articolo —> ReiThera in fase 2, ma il vaccino italiano rischia già di essere messo in panchina dall’UE

figliuolo

Riaperture Regioni, Figliuolo frena: «Solo dopo vaccino agli over 70»

«All’inizio sapevo che non avevamo le dosi per arrivare al numero di vaccinati che volevo, avevo i contratti in mano. Ma il pensiero del presidente del Consiglio, il mio, il nostro, è sempre stato quello di fare pressioni ovunque possibile per fare arrivare le dosi e nel frattempo mettere a punto la macchina. Abbiamo fatto degli stress test e ora che le dosi stanno arrivando sono sicuro che porteremo a casa gli obiettivi», ha spiegato Figliuolo. «Noi ce la facciamo.  Le critiche  ben vengano, possiamo fare sempre di più e meglio ma quello che sto vedendo qui in Piemonte rappresenta appieno quella che è stata la mia idea appena nominato commissario. Noi abbiamo in Italia, da soli, le capacità per farcela. Vedo chel’ organizzazione c’è. In queste settimane noi abbiamo messo a punto la macchina», ha detto il commissario per l’emergenza. Leggi anche l’articolo —> Nuove zone rosse e arancioni: quali regioni cambiano colore da lunedì 19 aprile

figliuolo

La situazione odierna

Come sottolinea “Rai News” sono 17.130.760 le dosi di vaccino consegnate alle regioni. Un dato importante riportato dal sito ufficiale del Governo. In totale, a questa mattina, sono quasi 14 milioni le somministrazioni totali effettuate (13.927.650). Nello specifico 11.814.660 sono le dosi di Pfizer/BioNTech distribuite alle regioni, 1.320.400 Moderna, 3.995.700 AstraZeneca, mentre di Johnson & Johnson il contatore riporta zero, proprio perché ferme a Pratica di Mare. Leggi anche l’articolo —> Speranza: «Guardiamo con fiducia a nuova fase, in arrivo 45 milioni di dosi di vaccino»

Francesca Policastro

Chi è Francesca Policastro, vita privata e carriera: tutto sulla “Fitness” di Avanti un altro

Buongiorno mamma

Buongiorno Mamma, trama e cast completo: tutto sulla nuova fiction di Canale 5