in

Riccardo Iacona: età, peso, altezza, carriera e vita privata del giornalista

Stasera, 1 febbraio 2021, su Rai 3, al via un nuovo ciclo di “Presa Diretta”. Gli otto appuntamenti saranno incentrati sulla drammatica situazione in cui versa il nostro Paese. Protagonista sarà l’Italia, chiamata ad affrontare un’emergenza sanitaria, sociale, economica e ambientale senza pari nella storia dell’umanità a causa della pandemia. Al timone del programma Riccardo Iacona, stimato giornalista, conduttore e autore tv. 

leggi anche l’articolo —> Roberto Giacobbo: età, peso, altezza, carriera, moglie e figlie del presentatore di “Freedom”

Riccardo Iacona

Riccardo Iacona: età, peso, altezza, carriera e vita privata del giornalista

Riccardo Iacona è nato il 27 aprile del 1957 a Roma. Dopo aver completato il Liceo Ginnasio “Torquato Tasso” della capitale, si è laureato in discipline dello spettacolo all’Università degli Studi di Bologna. Tra il 1980 e il 1987 è divenuto aiuto regista sia per il cinema che la televisione. Dal 1987 ha cominciato a lavorare per Rai 3, dapprima in “Scenario” di Andrea Barbato, poi in “Duello”. Infine in “Samarcanda”, “Il Rosso e il Nero” e “Tempo Reale”. Nel 1996 la decisione di lasciare la Rai assieme a Michele Santoro per diventare un autore dei programmi “Moby dick” e “Moby’s” su Italia 1. Col ritorno di Santoro in Rai Iacona si trova a lavorare con lui in “Circus” e “Sciuscià”. Nel corso della sua carriera Riccardo Iacona si è occupato, soprattutto, di giornalismo di inchiesta. Ha realizzato varie trasmissioni, in onda su Rai Tre, dedicate alla quotidianità degli Italiani, come “W gli sposi”, “W il mercato”, “W la ricerca” e la serie di inchieste “W l’Italia” nel marzo del 2006. Due anni dopo ha realizzato due reportages sulla guerra in Afghanistan e sul conflitto del Kosovo, dal titolo “La guerra infinita”, trasmessi il 19 e 26 settembre 2008. Il suo nome è legato a doppio nodo al format “Presa diretta”, trasmesso per la prima volta oltre dieci anni fa. Accanto alla tv tanti libri. Nel 2018 ha dato alle stampe il libro “Palazzo d’ingiustizia”, dedicato all’autonomia dei pubblici ministeri da cui dipende il funzionamento della democrazia.

Riccardo Iacona

Tanti i riconoscimenti ottenuti

Il 30 gennaio 2007 Riccardo Iacona ha ricevuto dalla Città di Marsala il Premio giornalistico 2006 “Nino Culicchia” con la seguente motivazione«Spirito libero e indipendente, cresciuto alla scuola di Michele Santoro, è riuscito, con coraggio e con tenacia, a trovare un suo stile e un suo personale percorso giornalistico, fatto di inchieste approfondite e di reportage dal grande impatto. Nel corso del 2006 ha spaziato dalla sanità al mercato immobiliare, alla ricerca scientifica, raggiungendo punte d’ascolto sorprendenti. È uno dei pochi, grandi interpreti rimasti di quel giornalismo di inchiesta che rischia di scomparire dalla nostra televisione». Tra gli altri riconoscimenti: nel 2017 il premio “Città del diario” dell’Archivio Diaristico Nazionale.

Riccardo Iacona

Riccardo Iacona è sposato? L’indiscrezione

Riccardo Iacona è del segno zodiacale del Toro. Dalle foto con personaggi famosi è possibile dedurre che sia alto circa 170 centimetri circa. Il peso potrebbe essere intorno ai 70 kg. Della sua vita privata si sa poco e niente. Non è noto se sia sposato o se abbia anche dei figli. Di lui non vi è traccia nemmeno sui social network Instagram e Facebook. Il giornalista è però molto attivo su Twitter. Un’indiscrezione sulla sfera intima arriva da “Letto Quotidiano”, che riporta di un’intervista del conduttore concessa a “TvZap” nel 2016: «La mia compagna è il motore del mio mondo». Leggi anche l’articolo —> Gianluigi Nuzzi età, peso, altezza, carriera e vita privata del conduttore di “Quarto grado”

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Chi è Peppe Servillo: vita privata e carriera dell’attore e cantante italiano

Alda D'Eusanio

Chi è Alda D’Eusanio vita privata e carriera: tutto sulla nota conduttrice Tv