in

Rocco Siffredi su Belen, amara verità: «Nessuno vuole innamorarsi di lei, Iannone si è rovinato»

Rocco Siffredi, intervistato da “Mowmag”, ha parlato del dramma che ha colpito la carriera di Andrea Iannone, pilota di MotoGP, a lungo sulle pagine di cronaca rosa per la storia d’amore con Belén Rodriguez. I due si erano conosciuti nel 2016: col tempo lui era diventato pure uno dei migliori amici del fratello della showgirl argentina, Jeremias. L’incanto però è durato soltanto due anni: nell’estate del 2018 l’annuncio a sorpresa della rottura.

leggi anche l’articolo —> Andrea Iannone: dopo la sentenza del TAS arriva la squalifica ufficiale

Rocco Siffredi

Rocco Siffredi su Belen, amara verità: «Nessuno vuole innamorarsi di lei, Iannone si è rovinato»

A detta dell’attore e produttore, Andrea Iannone avrebbe perso completamente la testa dopo la chiusura del rapporto con Belen Rodriguez. A proposito della squalifica dal mondo dello sport, che lo ha visto coinvolto nelle ultime settimane Rocco Siffredi ha detto: «Lui si è proprio rovinato». Senza peli sulla lingua l’ex naufrago dell’Isola dei famosi ha dichiarato con ironia che non è facile gestire una donna come Belen Rodriguez: «Ci vuole una patente molto più importante perché quella costa, è difficile da gestire… Ti manda al manicomio! Ecco, purtroppo questo ragazzo ha avuto la sfortuna di essere invidiato dall’Italia intera per Belén. Però alla fine gestirla è dura. Molto dura, con tutto il bene che le voglio», ha detto Siffredi. Secondo l’attore tutti apprezzerebbero la compagnia di Belén, ma nessuno avrebbe intenzione di innamorarsi di lei. «Ragazzi, in Italia tutti vorrebbero chia**re con Belén, ma nessuno ci si vuole innamorare. L’unico che ci è cascato è stato lui. lo dico con tutta la simpatia, non voglio essere cattivo, però voglio dire… per portare Belén non va bene la patente che hanno ‘sti ragazzi!», ha aggiunto Rocco Siffredi.

Belen Rodriguez

La proposta per il pilota Valentino Rossi

L’attore, appassionato di moto, ha raccontato di essere molto amico di Lucio Cecchinello, e si è divertito a individuare un possibile ruolo per Valentino Rossi. «In un mio film gli farei fare il cattivello dell’accademia… Gli farei fare una cosa con una super milf, o magari un paio insieme!», ha dichiarato Siffredi, alludendo anche ad una particolare scritta che lo sportivo ha sul casco. Leggi anche l’articolo —> Andrea Iannone e Giulia De Lellis si sono lasciati: le parole del pilota

 

E’ morto l’uomo più vecchio del mondo, aveva 138 anni

Indonesia meteorite

Indonesia, un meteorite gli sfonda il tetto e lui diventa milionario: «Il rumore ha fatto tremare la casa»