in

Roma-Lido chiusa, guasto ad Acilia: un cavo sarebbe collassato sui binari

Ancora disagi nella capitale per i pendolari, Roma-Lido chiusa. La linea interrotta per un guasto avvenuto all’altezza della stazione di Acilia poco prima delle 7. Secondo quanto riferito da “Ostia New Go” un cavo della linea aerea che alimenta i convogli sarebbe collassato sui binari bloccando la circolazione sull’intera tratta. Per venire incontro alle esigenze degli utenti al momento Atac ha istituito delle navette sostitutive tra le stazioni di Magliana e Lido Centro.

leggi anche l’articolo —> Milano coperta di neve per l’Immacolata: quali sono le previsioni per i prossimi giorni?

roma lido chiusa

Roma-Lido chiusa, guasto ad Acilia: un cavo sarebbe collassato sui binari

“Non se ne può più”, il grido dei viaggiatori, esasperati da continui disagi. Ennesima mattinata infernale per i pendolari che sono costretti a spostarsi dalla costa alla capitale. Ad avvisare i passeggeri dello stop sulla Roma Lido un semplice cartello affisso all’ingresso delle stazioni: “A causa di un guasto tecnico il servizio è stato sospeso. Sono state attivate le navette sostitutive con fermata sulla via Ostiense”. Un avviso, come scrive “Canale dieci”, ai passeggeri fatto con un semplice pennarello e un comune foglio di carta attaccato con il nastro adesivo ai cancelli. Ed è appena di una riga invece il post che campeggia sul sito dell’Atac, che comunque ribadisce per i pendolari la presenza di bus navetta sostitutivi: “Interrotta per guasto tecnico”.

Disagi ce ne sono eccome: la linea è completamente paralizzata da Eur Magliana a Lido Centro. Soltanto ieri l’Atac aveva annunciato con entusiasmo la riapertura anche nei feriali delle stazioni, e del servizio, nelle stazioni Stella Polare, Castelfusano e Cristoforo Colombo chiuse da settembre per scarsità di convogli. Leggi anche l’articolo —> Covid oggi 17.959 casi e 86 morti, salgono a 7mila gli italiani ricoverati con il virus

roma lido chiusa

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

scala milano contagi

Scala di Milano, contagi Covid nel corpo di ballo: “Bayadère” a rischio

Patrick Zaki scarcerato, ma le accuse non sono cadute: «Devo dire solo grazie all’Italia»