in

Milano, festa abusiva in hotel: multato il giocatore dell’inter Lukaku e altre 23 persone

Il calciatore Romelu Lukaku ha deciso di festeggiare in grande il suo compleanno. Ha organizzato una festa con altre 23 persone in un hotel a Milano. Ma le cose non sono andate come sperava. I carabinieri hanno bloccato i festeggiamenti e tutti i partecipanti dovranno pagare una multa salata per non aver rispettato le misure anti-Covid. Romelu Lukaku festa di compleanno abusiva: cosa farà la sua squadra a riguardo?

Romelu Lukaku festa di compleanno abusiva

Romelu Lukaku festa di compleanno abusiva: cosa è successo

Il campione interista ha violato le norme anti-Covid organizzando una festa con 23 invitati. Tra i partecipanti c’erano anche tre suoi compagni di squadra. Alle 3 di questa mattina, 13 maggio 2021, i carabinieri del Comando provinciale di Milano hanno ricevuto una segnalazione che riferiva di una festa in un albergo, situato nel centro di Milano. I carabinieri hanno raggiunto il luogo segnalato e hanno trovato 24 persone che stavano festeggiando.

La versione del giocatore però è diversa da quella che hanno raccontato le forze dell’ordine. Il giocatore ha precisato che lui ha organizzato un’uscita con i suoi amici per festeggiare il compleanno ma non ha organizzato la festa in hotel.

ARTICOLO | “Avanti un altro”, Laurenti sfida Bonolis, che perde la pazienza: “Me ne vado”

ARTICOLO | Giorgia Meloni, nuove confessioni sul padre: «Mi ha fatto sentire inadeguata»

Romelu Lukaku festa di compleanno abusiva

Romelu Lukaku festa di compleanno abusiva: multate 24 persone

Tra i parteciparti alla serata c’erano anche dei compagni di squadra di Lukaku. In particolare, erano presenti alla festa i calciatori Hakimi, Young e Perisic. I carabinieri hanno anche identificato il direttore del ristorante dell’hotel che ha organizzato l’evento. Fatto sta che adesso tutti partecipanti dovranno pagare per la violazione delle norme di contenimento della pandemia con una multa salata. Dall’ambiente nerazzurro c’è stata la conferma che effettivamente Lukaku e i suoi compagni hanno violato la legge. Nelle prossime ore, il club valuterà la situazione per decidere se prendere o meno qualche provvedimento.>>Tutte le notizie

aurora ruffino

“Un passo dal cielo 6”, Aurora Ruffino svela retroscena sul bacio dato a Daniele Liotti

daniele liotti

Daniele Liotti, la compagna svela il suo più grande difetto: «Bisogna stare attenti»