in

Ultime notizie Russia-Ucraina, Ue al fianco di Kiev: «Pronte nuove sanzioni contro Mosca»

Guerra Russia Ucraina ultime notizie – Alcune unità militari russe si starebbero ritirando da alcune aree per via delle pesanti perdite subite. È quanto riferisce lo Stato maggiore ucraino, affermando che alcune unità di Mosca si sarebbero spostate all’interno del confine russo dopo aver perso oltre la metà dei propri effettivi. Il presidente degli Stati Uniti Biden, da Bruxelles dove ha partecipato ai vertici di Ue, G7 e Nato, ha messo in guardia Putin: “Risponderemo all’uso di armi chimiche da parte di Mosca, la Nato risponderà”. L’Assemblea Generale dell’Onu ha approvato la risoluzione che chiede “l’immediata cessazione delle ostilità da parte della Russia”. Solo 5 i voti contrari; la Cina si è invece astenuta assieme ad altri 37 Paesi.

leggi anche l’articolo —> Chi è Joe Biden: carriera, vita privata e curiosità (biografia completa)

Guerra Russia Ucraina

Ultime notizie Russia-Ucraina, Ue al fianco di Kiev: «Pronte nuove sanzioni contro Mosca»

Sale a 135 il numero dei bambini morti in Ucraina dall’inizio dell’invasione russa. A fornire il dato l’ufficio della Procura ucraina in un aggiornamento condiviso dal Parlamento di Kiev sul suo profilo Twitter: “Ad oggi 25 marzo, 135 bambini sono morti in Ucraina a causa dell’aggressione dell’esercito russo. 184 bambini sono rimasti feriti”. Sono 219.000 gli ucraini evacuati dall’inizio dei corridoi umanitari. Lo ha detto il vice capo dell’ufficio del presidente Kyrylo Tymoshenko a quanto riportato dall’agenzia di stampa ucraina Unian. La tensione è massima: nella notte, le forze ucraine sono state attaccate nella regione Dnipropetrovsk, mentre la Russia ha portato a termine due attacchi missilistici alla periferia della città di Dnipro, secondo quanto riferiscono le autorità locali.

Guerra Russia Ucraina

L’appello di Zelensky ad Orban: «È tempo di decidere»

L’Unione Europea “è al fianco dell’Ucraina e del suo popolo” e “riconosce le aspirazioni d’ingresso nell’Ue”. È quanto deliberato nel testo delle conclusioni del Consiglio europeo, che “rinnova la richiesta alla Commissione di consegnare le sue valutazioni” in merito. In un messaggio pubblicato su Facebook, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha ringraziato gli Stati membri dell’Ue per il loro sostegno eccetto l’Ungheria. Non solo, il leader di Kiev ha invitato il primo ministro Viktor Orban a “prendere una decisione” sui suoi rapporti con la Russia. “Esiti a decidere se imporre sanzioni o no? Esiti a decidere se far passare le armi o no? Esiti a decidere se commerciare con la Russia o no? Non c’è tempo per esitare. È tempo di decidere”, ha scritto Zelensky. Leggi anche l’articolo —> Russia Ucraina, grave minaccia sanitaria: Mosca non porta via corpi dei soldati

Russia Ucraina

Seguici sul nostro canale Telegram

L’evoluzione delle slot

mancini esonerato

Mancini esonerato? “Delusione troppo grande”, ecco chi potrebbe sostituirlo