in

Samuele Barbetta, la confessione dopo “Amici”: «Ecco perché mi sentivo in colpa»

Perfezionista sul serio, fino allo sfinimento, Samuele Barbetta, ex ballerino di «Amici 2021», che si è lasciato andare in una lunga intervista al settimanale “Tv Sorrisi e Canzoni”. Oggi lo vedremo di nuovo su Canale 5 ospite nel salotto di Silvia Toffanin, a “Verissimo”. Al settimanale il giovane ha raccontato come è nata la sua passione per il ballo e ha svelato un retroscena sul talent.

leggi anche l’articolo —> “Amici”, l’intervento inatteso di Maria De Filippi che consola Sangiovanni

Samuele Barbetta

Samuele Barbetta confessione dopo “Amici”: «Ecco perché mi sentivo in colpa»

«Avevo 12 anni e facevo calcio. A quell’epoca insieme a mia cugina Chiara, che ha la mia stessa età, abbiamo visto “Step Up”, il film che raccontava l’hip hop e la danza di strada. Ci siamo follemente innamorati del film e ci siamo iscritti a un corso di ballo in un paese vicino», ha spiegato Samuele Barbetta. Era indeciso sul suo futuro: «Nei mesi successivi alla maturità non sapevo cosa fare della mia vita. Ho cercato di trovarmi un lavoretto, ho fatto il cameriere e il pizzaiolo, ma non ero proprio portato. Come cameriere mi hanno licenziato perché ero troppo lento ed ero ancora nel periodo di prova da pizzaiolo quando mi hanno detto: “Guarda non sei capace”». Ha tentato anche di continuare gli studi: «Ho provato a fare l’università in modo fallimentare. Volevo fare qualcosa legato al mondo dell’arte e mi sono iscritto al Dams a Padova, ho dato un esame e l’ho passato senza studiare, ma poi ho mollato, stavo perdendo tempo. Da quell’anno lì ho cominciato a dedicare tutto il tempo all’allenamento e alla scoperta di me stesso nel mondo della danza».

Samuele Barbetta

“Devo fare qualcosa, non posso guadagnare 30 euro al mese dando lezioni di ballo”

I genitori lo hanno sempre sostenuto: «Ricordo un giorno che ero molto sconfortato, mi dicevo: “Devo fare qualcosa, non posso guadagnare 30 euro al mese dando lezioni di ballo”. Mia mamma venne da me e mi disse: “Abbi fiducia, vedrai che arriveranno delle soddisfazioni”. Dopo quella frase ho messo a fuoco il mio obiettivo. Anche mio papà mi ha sempre sostenuto, mi ha accompagnato ovunque e mi ha dato i soldi che mi servivano», ha detto Samuele. Poi il retroscena su “Amici 2021”: «Mi è mancato avere degli stimoli, nell’ultimo periodo ero molto giù e mi sentivo molto in colpa per non riuscire a trovare stimoli e idee, non mi era mai capitato». Chi vincerà il programma di Maria De Filippi? «Secondo me Giulia. Anche se dal primo provino, appena ho visto entrare Sangiovanni, ho pensato: “Questo vince Amici!”. Penso che lui sia fortissimo, parla di cose di cui serve parlare, ha molto coraggio sia dal punto di vista musicale sia dal punto di vista umano, non ha pura di niente», ha concluso il giovane veneto. Leggi anche l’articolo —> Chi è Samuele Barbetta, vita privata e carriera: tutto sul ballerino di Amici 20

 

Giorgia Meloni

Giorgia Meloni in lacrime a “Verissimo”: «Mi hanno augurato di abortire»

Gianluca di gennaro

Chi è Gianluca Di Gennaro: carriera, vita privata e curiosità sul giovane attore