in

Incidente a San Vittore del Lazio, violento scontro tra due auto: identificate le 4 vittime

Domenica 4 aprile 2021 – San Vittore del Lazio incidente mortale. Sabato sera di sangue, purtroppo. È di quattro vittime il bilancio del sinistro che si è verificato lungo la Casilina in territorio di San Vittore del Lazio nel sud della provincia di Frosinone, ai confini con la Campania. A non avercela fatta anche un diciottenne. Una quarta persona in gravissime condizioni è stata ricoverata all’ospedale “Santa Scolastica” di Cassino, dove si è spenta nella notte.

leggi anche l’articolo —> Giordania sventato colpo di stato, il fratellastro del re arrestato: il video alla BBC

san vittore del lazio

San Vittore del Lazio incidente mortale identificate le quattro vittime

Incidente mortale a San Vittore del Lazio. Coinvolte nello scontro frontale due auto, una Fiat Sedici e una Alfa Romeo Mito di colore rosso. L’impatto è stato violentissimo: le due vetture sono andate completamente distrutte. L’incidente è avvenuto in direzione San Pietro Infine, nei pressi della rotatoria che conduce al centro di San Vittore e verso la provincia di Caserta. Sul posto sono sopraggiunti prontamente i Vigili del Fuoco, gli operatori dell’Ares 118 e i Carabinieri della Compagnia di Cassino. Leggi anche l’articolo —> Papa Francesco lancia un messaggio di speranza: “Dalle macerie del nostro cuore Dio può costruire un’opera d’arte”

san vittore del lazio

Chi sono le vittime coinvolte nello scontro frontale

Le vittime sono quattro giovani di Mignano Monte Lungo, in provincia di Caserta. A rivelare l’identità delle persone che hanno perso la vita “Ciociaria Oggi”: le vittime della strage di Pasqua sono Matteo Simone, Luigi Franzese e Carlo Romanelli, tutti tra i 18 e i 19 anni e Claudio Amato, di 52 anni. Tutti residenti a Mignano, tuttavia i tre ragazzi studiavano tutti a Cassino dove sono molto conosciuti. Nello sconforto l’intera comunità, che si stringe attorno alle famiglie delle vittime, che si accingevano a festeggiare la Pasqua. «Ho provato a tenerli svegli, parlavo loro e dicevo di stare tranquilli che stavano arrivando i soccorsi ma solo uno mi rispondeva con la testa. Poi più nulla, è stato scioccante». Queste le parole, riportate da “Frosinone Today”, di chi si è trovato a passare lungo la Casilina pochi istanti dopo l’impatto tra le due auto. Leggi anche l’articolo —> Covid, il bollettino: oggi 21.261 nuovi casi, 376 decessi e terapie intensive in risalita

san vittore del lazio

Giordania colpo di stato

Giordania sventato colpo di stato, il fratellastro del re arrestato: il video alla BBC

Tamponi rapidi in farmacia

Tamponi rapidi in farmacia, il prezzo varia da regione a regione: dai 50 euro in Lombardia ai 20 nel Lazio