in

Quanto costa Sanremo 2021? Tutti i cachet di ospiti e conduttori: pagano davvero gli utenti Rai?

Sui cachet di Sanremo si fa sempre un gran parlare: anche l’edizione 2021 della kermesse ligure non sfugge ai ‘dolorosi’ conti in tasca alla Rai. A riferire i guadagni di ospiti e conduttori è Money.it. Con la manifestazione in partenza – alzerà il sipario il prossimo 2 marzo – si accendono i riflettori sui costi dell’evento giunto, quest’anno, alla sua 71esima edizione. E se alcuni cachet sono stati già svelati, quelli ancora sconosciuti potrebbero essere snocciolati con il festival in corso.

Leggi anche >> Sanremo 2021, Ermal Meta si racconta: «Mi sono sentito un invisibile quando…»

Sanremo 2021 cachet

Sanremo 2021 cachet: quanto guadagnano ospiti e conduttori del Festival

Si parte dal padrone di casa: confermato per il secondo anno consecutivo conduttore e direttore artistico di Sanremo 2021, Amadeus dovrebbe percepire un compenso in linea con quello precedente. La cifra? Si aggira intorno ai 500/600 mila euro, comprensivi delle cinque serate. Il cachet non tiene però conto “dell’impegno contrattuale dello showman che parte cinque mesi prima della data d’inizio del festival”. A seguire, nella classifica dei protagonisti più pagati a Sanremo, troviamo Fiorello e Ibrahimovic. Entrambi, stando ad alcune fonti citate da Money.it, dovrebbero percepire un compenso di 50 mila a serata. Ciascuno, s’intende. Nel complesso, dunque, il cachet totale di Fiorello – fisso per le 5 serate – conterebbe ben 250 mila euro; quello di Ibra – che presenzierà in quattro – ‘soli’ 200 mila. Ignoto, invece, il corrispettivo di Achille Lauro.

Sanremo 2021 cachet

E i cantanti? Chi paga

Quanto alle donne del Festival, i cachet delle co-conduttrici – in linea con quelli delle colleghe che le hanno precedute l’anno scorso – dovrebbero aggirarsi sui 25 mila a serata. Questa, dunque, la cifra percepita da Elodie, Matilda De Angelis e Barbara Palombelli. Non certi i compensi di Alessandra Amoroso, Giorgia, Ornella Vanoni, Simona Ventura, Vittoria Ceretti, Loredana Bertè e i Negramaro, annunciati come ospiti delle varie serate. E i veri protagonisti della kermesse? Pare che ai cantanti Big in gara al festival venga riconosciuto un indennizzo a titolo di rimborso spese pari a circa 48 mila euro. Nessun premio in denaro per il vincitore.

Senza scendere nei particolari dei costi, uno degli autori della kermesse – Claudio Fasulo – ha affrontato l’argomento durante la tradizionale conferenza stampa di presentazione. Con l’occasione, Fasulo ha ricordato come negli ultimi dieci anni ci sia stata “un’enorme compressione della spesa, ma non del prodotto”. Ad ogni modo, ricorda Money.it, “grazie alle notevoli entrate pubblicitarie, il Festival di Sanremo si autofinanzia”. “Non è vero, come di credenza popolare, che a pagare l’organizzazione del Festival di Sanremo, nonché il cachet di conduttori ed ospiti, siano i cittadini con il canone Rai”. >> Sanremo 2021, Elodie ‘traballa’: presenza a rischio per la cantante?

Sanremo 2021 cachet

Sanremo 2021 Elodie

Sanremo 2021, Elodie ‘traballa’: presenza a rischio per la cantante?

Chi è Ninni Bruschetta: vita privata e carriera dell’attore siciliano