in

Sanremo 2021, Fiorello nei panni di Renzi per il nuovo spot: «Mettiamo in crisi il Festival»

Non è ancora cominciato, ma Fiorello già invita già al “boicottaggio e invoca una crisi”. Stiamo parlando del Festival di Sanremo 2021, la cui partenza è in salita per la pandemia. Ma lo showman siciliano, con il suo solito stile ironico, ha scelto di far sorridere il pubblico, tirando in ballo Matteo Renzi nel primo spot promozionale della kermesse canora in onda sulle reti Rai. Rosario Fiorello, ben consapevole dei tanti meme, video comici e post in circolazione, ha scelto l’ex premier per lanciare il “Comitato Ignora Sanremo”.

leggi anche l’articolo —> Sanremo 2021, svelato il cachet di Elodie: quanto guadagnerà la cantante

Fiorello Renzi

Sanremo 2021, Fiorello nei panni di Renzi per il nuovo spot: «Mettiamo in crisi il Festival»

Dopo la conferenza stampa di avvicinamento alla 71esima edizione del Festival, la Rai ha deciso di mandare in onda il primo spot pubblicitario dedicato a Sanremo 2021. Un modo inusuale però per dare l’appuntamento ai telespettatori alla kermesse canora in onda dal 2 al 6 marzo. Ma da Rosario Fiorello ci si può aspettare di tutto. Lo showman ha scelto di presentarsi in video con una tuta nera e una maschera raffigurante il volto del leader di Italia Viva Matteo Renzi. “Comitato Ignora Sanremo. Ho il volto coperto per una questione di sicurezza. Questa è solo una faccia di cortesia. Perché ignorare il festival? Perché se andrà tutto bene Nasello (Amadeus) vuole fare anche il terzo. E non ce lo meritiamo. Allora, dal 2 al 6 marzo facciamo altro, mettiamo in crisi Sanremo“. Così il comico siciliano che ha voluto dare un taglio critico all’avvio del Festival.

«Ci vorrebbe quello bravo a fare le crisi»

Cos’altro avrebbe potuto fare? D’altronde Rosario Fiorello ha sottolineato già in conferenza stampa di non voler solfeggiare e ripetersi al Festival di Sanremo 2021. Il comico ha incentrato tutto sulle polemiche di questi ultimi giorni che hanno accompagnato la kermesse canora. E per farlo ha scelto il simbolo dell’ultima crisi di governo, Matteo Renzi. «Ci vorrebbe quello bravo a fare le crisi… come si chiama quello toscano “Signori!”, quello là…. niente non me lo ricordo». Tutto senza nominare il senatore toscano. Il video dello spot ovviamente è già diventato virale sui social. Se l’obiettivo era quello di cattura l’attenzione… Raggiunto. Leggi anche l’articolo —> Governo Draghi, Renzi si autocelebra sul NYT: «Un capolavoro, ho fatto tutto da solo col 3%»

Seguici sul nostro canale Telegram

Written by Oriana Cantini

governo draghi ministri

Ministero per la Transizione Ecologica: chi è in pole position

Andrea Iannone fidanzata

Andrea Iannone, il nuovo amore è la figlia di un famosissimo cantante: avvistati a Milano