in

Scontro tra giornaliste sul tema vaccino, Selvaggia Lucarelli: “Sopravvalutata”, Fronte: “Scenda dal trono”

In questi giorni si stanno inasprendo i dibattiti su chi ha la precedenza a ricevere il vaccino Covid. A tal proposito si è esposta Selvaggia Lucarelli, che ha tentato di difendere la sua categoria. I giornalisti. Categoria, tra l’altro, che non ha diritto di essere vaccinata per prima. Ma la critica della Lucarelli è più che altro rivolta al fatto che i giornalisti stessi si sono definiti “non utili”. Margherita Fronte, una giornalista di Focus ha risposto prontamente alla giornalista de Il Fatto quotidiano ricevendo una pioggia di like.

Selvaggia Lucarelli

Selvaggia Lucarelli vaccino: “giornalisti non utili”

Tutto ha inizio da un post che Selvaggia Lucarelli ha condiviso su Twitter. “Non chiedo il vaccino, però questa cosa che i giornalisti siano nella lista delle categorie non utili a detta degli stessi giornalisti mi dispiace. In questo anno di paura, siamo stati noi a raccontare alla gente cosa succedeva, a denunciare, siamo stati non utili. Necessari”.

Margherita Fronte, collega e giornalista di Focus, ha mostrato il proprio disaccordo verso il commento di Selvaggia e ha replicato: “È una richiesta inappropriata, tranne che per chi fa cronaca dai reparti di intensiva. Le badanti dovrebbero venire prima di noi. Anche chi guida i mezzi pubblici, i cassieri, i tassisti e tanti altri. Il vaccino non è la medaglietta per il lavoro svolto. Serve ad altro”. Margherita ha ricordato che hanno la precedenza rispetto ai giornalisti tutti quei professionisti che lavorano in prima linea e che il vaccino appunto è necessario a loro.

ARTICOLO | Paura per Gianni Morandi, incidente in campagna, il cantante ustionato trasferito a Cesena: come sta

ARTICOLO | Chi è Francesca Lodo, vita privata e carriera: tutto sull’ex letterina di Passaparola

Selvaggia Lucarelli

Scontro tra giornaliste

Selvaggia non ha accettato di buon grado il commento della collega e ha difeso il suo punto di vista. “Se lei, giornalista, ha capito “medaglietta” anziché “lavoro necessario” hanno ragione ad avere una considerazione così scarsa della nostra categoria”. La giornalista de il Fatto quotidiano ha sfoderato gli artigli mettendo in dubbio la professionalità di Margherita Fronte. La giornalista di Focus ha allora controbattuto a Selvaggia Lucarelli ribadendo come tanti altri lavori siano necessari almeno quanto il loro sottolineando l’abitudine dei giornalisti a sopravvalutarsi.

“Lei, precisamente, come e quanto si è occupata di covid nell’ultimo anno? Giusto per capire se rischiamo di sopravvalutarla”, ha quindi domandato la Lucarelli. “Mi occupo di medicina per Focus. Quindi ho seguito l’argomento quotidianamente”, ha precisato la collega. Questo però non è bastato per zittire Selvaggia. La giornalista ha voluto insistere nel ribadire di non aver trovato alcun suo articolo sul tema. Margherita Fronte ha dichiarato di aver collaborato per il Corriere della sera per 19 anni e ha aggiunto un bel “scenda dal trono”. >>Tutte le notizie

Gianni Morandi ustionato incidente

Paura per Gianni Morandi, incidente in campagna, il cantante ustionato trasferito a Cesena: come sta

Gianni Agnelli

100 anni fa nasceva Gianni Agnelli: l’omaggio della Rai all’Avvocato [programmazione]