in

Spagna, vigili del fuoco salvano il sub con un pedalò: ironia e polemiche sul web

In Spagna ha fatto un gran discutere l’ultima impresa dei vigili del fuoco. Salvataggio perfettamente riuscito quello di un sub intrappolato in una grotta, ma è il mezzo usato per raggiungerlo a lasciare grandi perplessità. Si tratta di un pedalò! In assenza di mezzi a disposizione per il salvataggio, i vigili del fuoco si sono affidati a un pedalò a forma di macchinina blu, con ruote e uno scivolo di colore rosa. La notizia diffusa nei social ha provocato grande ironia da una parte e raffica di polemiche dall’altra.

leggi anche l’articolo —> Donald Trump minaccia di chiudere Twitter: oggi firmerà un ordine esecutivo contro i social media

vigili del fuoco sub pedalò spagna

Spagna, vigili del fuoco sul pedalò

Lloret de Mar, in Spagna, dove un gruppo di vigili del fuoco per salvare una vita umana hanno usato come mezzo di trasporto acquatico un pedalò che sembrava uscito da un parco giochi per bambini. Mezzo non convenzionale, ma che è servito allo scopo. I soccorritori sono riusciti a salvare la vita ad un sub che era rimasto incastrato in una grotta ed aveva perso i sensi. È accaduto ieri mattina, 18 giugno 2020, e le foto dell’intervento hanno generato una certa ironia tra gli utenti sui social, ma soprattutto l’ira dei sindacati.

vigili del fuoco sub pedalò spagna

L’ira dei sindacati

I rappresentanti sindacali dei Bombers de la Generalitat, i vigili del fuoco catalani, sono infatti furiosi per quanto accaduto: «Questo dovrebbe essere un intervento ordinario, di questo passo venderanno anche gli elicotteri e le imbarcazioni di soccorso e non avremo più unità di interventi speciali. Cosa ci fanno i nostri colleghi su un pedalò del genere? Vogliamo spiegazioni, siamo pronti a improvvisare per rimediare alle mancanze, ma non a coprirci di ridicolo». Dobbiamo ammettere che l’obbiezione dei sindacati è assolutamente condivisibile, allo stesso tempo va premiata la capacità di problem solving dei vigili del fuoco. Non si sono fermati di fronte a niente e anche con un mezzo di trasporto discutibile hanno portato a termine il salvataggio. Speriamo che questa avventura faccia comunque riflettere e che porti a un maggior investimento di denaro per categorie così importanti. leggi anche —> Donald Trump e il libro di John Bolton: «E’ un bugiardo e ha infranto la legge pubblicandolo!»

abusata a 12 anni

Abusata a 12 anni in famiglia, “la madre segnava sul calendario i giorni delle violenze”

beautiful oggi

Beautiful oggi post Covid, bambole gonfiabili per le scene hot: prima usate come cadaveri