in

SPID tramite Poste Italiane: tutti i modi per richiederlo

Lo SPID è un servizio messo a disposizione da varie piattaforme che permette di ottenere un’identità digitale. Si tratta di una sorta di account personale per accedere a tanti servizi online come per esempio il Fascicolo Sanitario Elettronico con la Certificazione Vaccinale Covid. È possibile attivare lo SPID tramite Poste Italiane, con tre livelli di sicurezza, vediamo come richiederlo. Le credenziali SPID si possono ottenere direttamente all’ufficio postale, oppure attivare l’identità da remoto tramite App oppure online. L’attivazione dello SPID è gratuita.

spid poste come richiederlo

SPID poste come richiederlo: di persona o tramite bonifico

Un’opzione è quella di presentarsi ad un ufficio postale. Bisogna però prima prendere un appuntamento facendo una pre-registrazione sul sito delle poste. Si inseriscono i dati sul sito, si indica l’ufficio e si prenota il ticket. È possibile prenotare un appuntamento anche utilizzando la app Ufficio Postale oppure tramite Whatsapp al numero 371 5003715. Sarà necessario presentarsi nella data scelta con un documento di identità valido e tessera sanitaria. In sede un operatore richiederà anche un numero di cellulare e un indirizzo email. In pochi minuti l’operatore rilascerà l’identità SPID .

Si può attivare lo SPID anche tramite l’app Poste ID. Verrà richiesta una lettura tramite NFC di un documento d’identità (carta d’Identità o passaporto italiano). Altra procedura di riconoscimento possibile, un bonifico SEPA standard. Il bonifico dovrà essere effettuato da un conto corrente italiano intestato o cointestato al richiedente e costerà 1 euro, cifra che verrà restituito al termine della procedura.

ARTICOLO | Assegno unico per i figli 2021, importi e scadenze: come presentare la domanda

SPID poste come richiederlo: clienti Poste e residenti all’estero

I clienti delle Poste hanno a disposizione un ulteriore metodo per ottenere lo SPID. Chi possiede un conto Bancoposta e Postepay inseriscono la password personale che utilizzano per accedere ai servizi di Poste Italiane e ricevono un codice di verifica sul cellulare.

Anche gli italiani residenti all’estero possono attivare lo SPID utilizzando la carta d’identità elettronica o il passaporto. Su internet si trovano numerosi tutorial su come attivare lo SPID. Chi volesse contattare il centro informazione basta che chiami il numero gratuito 800.007.777, dal lunedì al sabato dalle 8:00 alle 20:00, esclusi i festivi.

ARTICOLO | Tutto quello che c’è da sapere sui montascale

I tre livelli di sicurezza dello SPID

Lo SPID mette a disposizione tre livelli di sicurezza. Nel primo livello l’unica verifica d’accesso richiesta è una password. Il livello due consente di accedere a più servizi (ad esempio per presentare le domande all’INPS di congedi, permessi). In questo livello vengono richieste, oltre la password, un codice di verifica tramite l’App PosteID o un codice OTP via SMS sul numero di telefono. Nel terzo livello, il più completo, oltre che i due step precedenti, bisogna fornire un ulteriore codice PIN.>>Tutte le notizie

come sta eriksen

Castellacci (ex medico Nazionale): “Eriksen? La sua carriera potrebbe essere compromessa”

In Botswana è stato trovato il terzo diamante più grande del mondo