in

Super Green Pass, cosa cambia per palestre e piscine: le novità del decreto

Super Green Pass palestre e piscine – Il Cdm ha dato il via libera all’unanimità al decreto. La certificazione verde rinforzata valida solo per chi è vaccinato o guarito dal Covid entrerà in vigore dal 6 dicembre al 15 gennaio, ma le misure potranno essere poi prorogate. Tutto dipenderà dall’andamento dei contagi in Italia e dal moltiplicarsi delle varianti. Cerchiamo di far chiarezza sul nuovo dpcm, che si presenta come una stretta per i no vax. Cosa sarà consentito a chi non si è immunizzato in zona bianca? Potranno andare in palestra? E in piscina?

leggi anche l’articolo —> Il Super Green Pass è obbligatorio nei supermercati? Cosa dice il decreto in vigore dal 6 dicembre

super green pass palestre piscine

Super Green Pass, cosa cambia per palestre e piscine: le novità del decreto

Dal 6 dicembre 2021 al 15 gennaio 2022 entrerà in vigore il decreto che introduce il Super Green pass, rilasciato solo a persone vaccinate o guarite dal Covid. Per accedere a piscine e palestre, però, sarà sufficiente il Green pass base (che si ottiene anche con tampone negativo) se si è in zona bianca o gialla. Le restrizioni in tal senso per i non vaccinati scatteranno solo in zona arancione. Nella peggiore delle ipotesi, quella della zona rossa, piscine e palestre resteranno chiuse. Attualmente l’accesso a queste attività non è precluso a chi non è vaccinato. Per allenarsi basta avere un Green pass in corso di validità, rilasciato anche a seguito di tampone negativo effettuato 48 (nel caso di tampone rapido) o 72 ore (per il tampone molecolare) prima. Regola che resta tale anche con l’entrata in vigore del nuovo decreto. Palestre e piscine non fanno parte dell’elenco delle attività per cui dal 6 dicembre al 15 gennaio è richiesto il Super Green pass rinforzato. Quest’ultimo sarà indispensabile per allenarsi al chiuso solo in zona arancione. Ma c’è una novità significativa che riguarda chi intende recarsi in palestra e in piscina.

super green pass palestre piscine

Dove occorre il Super Green Pass?

Il decreto ha ampliato gli ambiti in cui è diventato obbligatorio il Green pass base, che servirà ad esempio per l’accesso agli spogliatoi adiacenti agli impianti per l’attività sportiva, anche quando è svolta all’aperto. Ma quali sono gli spazi per cui è necessario il Super Green Pass? Il nuovo Certificato verde serve per accedere ad attività che altrimenti sarebbero oggetto di restrizioni in giallo: spettacoli, eventi sportivi, ristorazione al chiuso, feste e discoteche, cerimonie pubbliche. Il nuovo decreto legge rende obbligatorio il certificato verde su tutti i mezzi di trasporto locali, dunque su bus, tram e metropolitane. I controlli saranno effettuati a campione. Leggi anche l’articolo —> Super Green Pass va scaricato di nuovo? Come si ottiene e quando scatta

super green pass palestre piscine

Seguici sul nostro canale Telegram

Che cos’è il Trattato del Quirinale firmato dall’Italia e dalla Francia

la rustica incidente

Incidente a La Rustica, investita da un’auto mentre tornava a casa: morta una donna