in

Nazionale Under 21, due azzurrini positivi al Coronavirus: squadra in “isolamento fiduciario”

Under 21 giocatori positivi al Coronavirus. Due calciatori della Nazionale Under 21, in ritiro a Tirrenia in vista del match di qualificazione ai Campionati Europei di categoria previsto venerdì con l’Islanda, sono risultati positivi al Covid-19 dopo il secondo tampone effettuato ieri ed i cui risultati sono stati resi noti nella tarda serata. Lo ha reso noto la Federcalcio con un comunicato ufficiale.

>> Aurelio De Laurentiis positivo al Coronavirus: era all’Assemblea della Lega Serie A

Under 21 giocatori positivi al Coronavirus: uno è Bastoni dell’Inter

“Due calciatori della Nazionale Under 21, in ritiro a Tirrenia in vista del match di qualificazione ai Campionati Europei di categoria previsto venerdì con l’Islanda, sono risultati positivi al Covid-19 dopo il secondo tampone effettuato ieri ed i cui risultati sono stati resi noti nella tarda serata. Stati ammessi al gruppo squadra come da protocollo vigente. Nel rispetto delle attuali disposizioni, l’allenamento previsto oggi è stato annullato e la squadra si trova da ieri sera in isolamento fiduciario in attesa delle indicazioni della ASL competente, tempestivamente avvertita. Tutta la delegazione, calciatori e staff, comunque negativa al secondo tampone, ripeterà questa mattina gli esami molecolari”. Così il laconico comunicato stampa della Federazione gioco calcio italiana, sul suo sito web.

Under 21 positivi due giocatori: tutta la squadra in “isolamento fiduciario” in attesa della Asl

I calciatori in questione, totalmente asintomatici, erano risultati negativi al primo tampone effettuato domenica 4 ottobre, ed erano stati ammessi al gruppo squadra come da protocollo vigente. Nel rispetto delle attuali disposizioni, l’allenamento previsto oggi è stato annullato e la squadra si trova da ieri sera in isolamento fiduciario in attesa delle indicazioni della ASL competente, tempestivamente avvertita.

Tutta la delegazione degli Azzurrini, calciatori e staff, comunque negativa al secondo tampone, ripeterà questa mattina gli esami molecolari. Un nuovo caso dunque riaccende le polemiche sul mondo del calcio, dopo la vicenda che ha visto il Napoli “bloccato” da una disposizione della locale Asl prima della partita di Serie A con la Juventus. Vicenda, questa, su cui si attende una decisione della Federazione in merito all’assegnazione della vittoria a tavolino ai bianconeri. Le regole della Federcalcio, infatti, prevedono che le squadre nel cui organico si riscontrano positività al Coronavirus, procedano all’isolamento dei casi positivi ma si presentino comunque agli incontri. Norma, nel caso del Napoli, inapplicabile stante la disposizione della Asl, competente per legge nell’isolamento dei focolai sul territorio. >> Tutte le breaking news

ludovica martino

Ludovica Martino, l’attrice di Skam Italia fa battere il cuore su Instagram: «Semplicemente: wow!»

cristina buccino

Cristina Buccino, un bollente buongiorno su Instagram: «Dea incantevole!»