in

Vaccini Anti Covid: quante dosi arriveranno in Italia entro giugno

Vaccini anti Covid in tempo reale. È in corso in queste ore la riunione tra governo e regioni. Sul tavolo la bozza del piano vaccinale, il documento strategico, messo a punto dal Ministero della Salute, Commissario straordinario, Iss, Agenas e Aifa, discusso in Conferenza Unificata. Ma quante dosi arriveranno nel nostro paese prima di Pasqua? Cosa cambia oggi dopo che Johnson&Johnson ha ottenuto l’approvazione dell’Ema e si appresta a sbarcare in Europa?

leggi anche l’articolo —> Covid, il bollettino di oggi: 25.673 nuovi casi e 373 morti, +32 in intensiva

vaccini anti covid in tempo reale

Vaccini Anti Covid in tempo reale: ecco quante dosi arriveranno in Italia entro giugno

In Italia arriveranno 242 milioni di dosi di vaccino contro il Coronavirus entro il secondo trimestre del 2022. Questo almeno stando a quanto riportato da una tabella allegata alla bozza del Piano vaccini, pubblicata da alcuni siti tra cui “TgCom24”. 40,1 milioni di dosi saranno di AstraZeneca, 65,6 milioni di Pfizer, 26,5 milioni di Johnson & Johnson, 40,3 milioni di Sanofi/GSK, 29,8 di CureVac e 39,7 milioni di Moderna. Stando al documento, qualora sarà possibile, dosi permettendo, l’intento del governo sarà quello di vaccinare all’interno dei posti di lavoro. Il tutto a prescindere dall’età, “fatto salvo che la vaccinazione venga realizzata in sede, da parte di sanitari ivi disponibili, al fine di realizzare un notevole guadagno in termini di tempestività, efficacia e livello di adesione”. Priorità per scuola, militari, polizia e comunità. Nel documento di parla di altre cinque categorie protette: oltre agli over 80 e alcune categorie professionali. Il testo prevede le seguenti linee: elevata fragilità (persone estremamente vulnerabili, disabilità grave); persone tra 70 e 79 anni; individui tra i 60 e i 69 anni; persone con comorbidità (presenza o insorgenza di una malattia accessoria sotto i 60 anni) e infine i soggetti sotto i 60 anni. Leggi anche l’articolo —> Lockdown Pasqua, dal 3 al 5 aprile l’Italia in zona rossa: indiscrezioni dalla riunione in corso

vaccini anti covid in tempo reale

Il vaccino Johnson&Johnson approvato dall’Ema

Il vaccino Johnson&Johnson ha ottenuto l’approvazione dell’Ema e sta per arrivare in Europa. Quante dosi arriveranno in Italia? La Commissione europea si è già assicurata 200 milioni di dosi: all’Italia dovrebbero toccarne circa 6,5 milioni entro il 3 aprile. Nel secondo trimestre, secondo quanto riferisce l’Adnkronos, nel nostro paese si registrerà un netto incremento delle dosi disponibili, per un ammontare complessivo di oltre 36,8 milioni di dosi per Pfizer AstraZeneca e Moderna. Leggi anche l’articolo —> Vaccini, Astrazeneca sospeso per possibili effetti collaterali: le dichiarazioni dell’Ema

 

Enrico Letta Expo 2015

Chi è Enrico Letta, vita privata e carriera: tutto sul possibile nuovo segretario del PD

amici 2021 giudici

Stefano De Martino, ritorno alle origini: il ballerino approderà al serale di Amici