in

Zona rossa Pasqua e Pasquetta 2021, regole come a Natale

Pasqua e Pasquetta come Natale: le festività del 2021 non sembrano differire tanto da quelle dell’anno precedente, in cui la zona rossa la faceva da padrona. Questa la strada verso cui sembra muoversi il governo in attesa dei dati sul quadro dell’epidemia in Italia. Sarà proprio sulla base delle informazioni aggiornate previste per oggi, giovedì 11 marzo, che verranno adottati i nuovi provvedimenti che andranno ad integrare il Dpcm del 6 marzo. L’ipotesi è che, così come a Natale, vengano reintrodotti divieti e restrizioni per i giorni festivi e prefestivi.

Zona rossa Pasqua e Pasquetta 2021

Zona rossa Pasqua e Pasquetta 2021, regole come a Natale

Quelle che sono, al momento, ipotesi sul tavolo del governo potrebbero presto tradursi in regole: ecco tornare allora l’Italia in zona rossa nei weekend, con chiusura di bar e ristoranti; o anche i divieti agli spostamenti dai comuni di residenza. Le regole, atte ad arginare la diffusione del coronavirus e – in particolare – delle sue varianti, non dovrebbero tardare. Il premier Draghi ha, infatti, sottolineato l’importanza di informare i cittadini in anticipo. Le misure potrebbero essere introdotte già nel weekend del 13 e 14 marzo.

“Servono nuove misure, nuove regole. – ha confermato il ministro della Salute Roberto Speranza ad Accordi e DisaccordiIl virus corre più velocemente con la variante inglese del Covid”. “Sono tutte ipotesi che abbiamo iniziato a valutare, – ha replicato parlando di weekend in zona rossa e zona gialla rafforzata – il presidente dell’Iss Brusaferro ci fornirà dei dati. Le decisioni devono essere sostenute da dati il più possibile aggiornati. C’è la novità rappresentata dalla variante inglese, più contagiosa del 35-40%. La richiesta degli scienziati è assumere misure più rigorose. Dovremo valutare con attenzione i numeri e adottare misure proporzionate. Davanti a noi abbiamo settimane non semplici ma arriveranno dosi di vaccino in misura più consistente e questo ci permetterà di correre”.

ARTICOLO | Covid, il bollettino di oggi: 22.409 casi e 332 morti, salgono ancora i ricoveri

ARTICOLO | ‘Le Iene’, furbetti del vaccino a Firenze, l’Asl spiega: “Nessuna irregolarità”

Zona rossa Pasqua e Pasquetta 2021

“Per Pasqua meccanismo simile a quello di Natale”

L’adozione di misure più severe “è probabile per evitare un ulteriore peggioramento”, ha anticipato facendo riferimento alla variante inglese che “corre molto di più rispetto al ceppo originario. Gli scienziati – ha detto – ci hanno fatto alcune proposte, valuteremo i provvedimenti. È opportuno muoversi in tempi stretti per portare la curva sotto controllo”. La stessa linea è stata annunciata a Porta a Porta dal ministro dell’Agricoltura Stefano Patuanelli, membro della cabina di regia. “È molto probabile – ha affermato il ministro – che per Pasqua si vada verso un meccanismo simile a quello adottato per Natale: zone rosse nei festivi e prefestivi e nel periodo intorno a Pasqua dove i movimenti potrebbero essere più massicci”.

“Nel governo e nella Cabina di Regia – ha aggiunto – è ovvio che ci sia dibattito, la situazione ci porta a mettere al centro un principio di precauzione: dopo un anno di pandemia d’altra parte c’è una economia molto provata e c’è una discrasia tra esigenze di misure di contenimento della pandemia, mentre si sviluppa un piano vaccinale e il sostegno ad una economia che soffre”. >> Decreto sostegno in ritardo: quando sarà approvato, le ultime novità

lotteria degli scontrini

Lotteria degli scontrini, al via oggi la prima estrazione: premi fino a 100mila euro

Piazzolla

Chi era Astor Piazzolla, il protagonista del Doodle di Google di oggi