in

Cina, un uomo di 25 anni accoltella i passanti: 6 morti e numerosi feriti

Cina (Anqing), un uomo accoltella i passanti: 6 morti e 14 feriti. Paura e panico ieri, 5 Giugno 2021, nelle vie dello shopping di Anqing, una città 1.200 chilometri a sud di Pechino, nella provincia di Anhui in Cina. Un uomo di 25 anni ha accoltellato diversi passanti. Il suo folle gesto ha procurato diverse vittime e numerosi feriti. Questi tipi di aggressione in Cina non sono rari, nonostante per legge i normali cittadini non possono portare armi. Gli autori sono spesso squilibrati o vittime di ingiustizia che cercano una propria vendetta personale contro la società. Vediamo ora insieme che cos’è successo nel dettaglio. Le Forze dell’Ordine sono ancora al lavoro per scoprire la causa alla base del folle gesto del 25enne.

Cina Anhui uomo accoltella i passanti: 6 morti e 14 feriti

Cina Anqing, uomo accoltella i passanti: 6 morti e 14 feriti

In Cina un uomo di 25 anni ha accoltellato diverse persone, mentre si trovano tranquillamente per strada. In modo particolare, nel pomeriggio di ieri (5 Giugno 2021), un ragazzo armato di coltello ha aggredito diversi passanti uccidendone sei e ferendone altre 14 nelle vie dello shopping ad Anqing, una città 1.200 chilometri a sud di Pechino, nella provincia di Anhui, secondo quanto riportato dalla televisione di stato CCTV. Sul luogo del folle gesto sono intervenute immediatamente le Forze dell’Ordine, le quali hanno fermato l’uomo. Al momento non sono ancora ben chiare le motivazione alla base dell’aggressione. Da una prima ipotesi il 25enne avrebbe compiuto questo atto di violenza perché disoccupato e “arrabbiato” contro il sistema.

ARTICOLO | Velletri, tragico incidente in via Appia Sud: muore un ragazzo di 22 anni
ARTICOLO | Roma, trovato il cadavere di un uomo in una valigia: al vaglio la posizione della compagna

Altri episodi simili

L’aggressione a mano armata da parte del 25 enne in Cina non è un episodio isolato. Gli attacchi con il coltello non sono rari. Gli autori di questi folli gesti sono spesso squilibrati o vittime di ingiustizia che cercano vendetta contro la società. Come riportato dall’ANSA, l’ultimo episodio del genere si era verificato lo scorso aprile, nel sud del Paese, quando un uomo armato di coltello aveva fatto irruzione in una scuola materna uccidendo due bambini e ferendone altre 16. Nel 2018 un uomo è stato condannato a morte per aver accoltellato nove bambini nel nord. >> Altre News

Teddy Reno

Chi è Teddy Reno, vita privata e carriera: tutto sul noto produttore discografico

Wanda Nara Instagram

Wanda Nara Instagram, la showgirl conquista la Tanzania: il suo ultimo post è da urlo