in

Covid oggi 1.691 in terapia intensiva (+14), 149.512 casi e 248 morti: il bollettino

Covid bollettino 16 gennaio 2022, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. E’ di 149.512 nuovi casi e 248 morti il bilancio delle ultime 24 ore di pandemia da covid in Italia. Da ieri sono stati effettuati 927.846 tamponi, per un tasso positività del 16,1%. (Continua a leggere dopo la foto)

La variante Omicron, ecco come si manifesta nei vaccinati: il sintomo “spia” del Covid sparito

I dati del ministero della Salute fanno registrare 18.719 ricoverati con sintomi (+349 da ieri) e 1.691 pazienti attualmente in terapia intensiva (+14 nelle ultime 24 ore). Da ieri i guariti sono stati 79.207 per un totale che ora supera i 6 milioni da inizio pandemia (6.016.954).

Nel Lazio oggi 1.952 ricoverati (+14), 12.994 nuovi casi e 6 decessi

Oggi nel Lazio su 22.651 tamponi molecolari e 71.035 tamponi antigenici per un totale di 93.686
tamponi, “si registrano 12.994 nuovi casi positivi (+898), sono 6 i decessi (-9), 1.748 i ricoverati (+14), 204 le terapie intensive ( = ) e +4.225 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 13,8%”. Lo comunica in una nota l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato specificando che “i casi a Roma città sono a quota 6.406”.

Omicron picco in Italia ecco quando, Sebastiani: “Sulle scuole errore madornale del governo”

Covid bollettino 16 gennaio 2022: in Emilia-Romagna 2.543 ricoverati (+58), 16.408 nuovi casi e 20 decessi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 805.434 casi di positività, 16.408 in più rispetto a ieri, su un totale di 59.188 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è quindi del 27,7%. I decessi di persone positive al virus in regione nelle ultime 24 ore sono stati 20.

I pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna sono 149 (-3 rispetto a ieri); l’età media è di 62,2 anni. Sul totale, 94 non sono vaccinati (zero dosi di vaccino ricevute, età media 60,9 anni), il 63,1%, mentre 55 sono vaccinati con ciclo completo (età media 64,2 anni). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 2.394 (+61 rispetto a ieri), età media 69,2 anni.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 3.159 nuovi casi, seguita da Modena (2.623). Poi Parma (1.774), Rimini (1.628), Reggio Emilia (1622) e Ravenna (1.600); quindi Ferrara (1.300), Cesena (1.173), Forlì (870, il Circondario Imolese (647) Infine Piacenza (12, cui si aggiungono i 952 nuovi casi non ancora registrati). I guariti sono 3.787 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 487.479. I casi attivi oggi sono 303.399 (+12.601). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 300.856 (+12.543), il 99,2% del totale dei casi attivi.

Seguici sul nostro canale Telegram

Alternative e Stabili: le due tipologie di valute digitali

sileri omicron

Sileri: «La variante Omicron raggiungerà tutti, non c’è scampo», le ultime novità sul bollettino