in

Covid oggi nuovo record di casi (126.888), 156 le vittime: ricoveri in crescita

Covid bollettino 30 dicembre 2021, i numeri ufficiali sull’andamento della pandemia in Italia diffusi dal ministero della Salute. E’ nuovo record di contagi da inizio pandemia con 126.888 nuovi casi di coronavirus registrati in 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute sulla situazione del
contagio. Le vittime sono 156. Da ieri sono stati testati 1.150.352 tamponi, per un tasso di positività che sale all’11%. (Continua a leggere dopo la foto)

Mascherine Ffp2, via libera al prezzo calmierato: ecco quanto costeranno

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 1.226, con 134 ingressi nelle ultime 24 ore. Crescono anche i ricoverati con sintomi (+288). Ad oggi in Italia ci sono 779.463 positivi al covid-19, 104.598 in più di ieri. I guariti nelle ultime 24 ore sono 22.246. Nuovo record di casi in Lombardia, con oltre 39mila contagi nelle ultime 24 ore.

Nel Lazio oggi 5.843 nuovi casi e 6 decessi, +60 ricoverati

Oggi nel Lazio su 25.240 tamponi molecolari e 60.273 tamponi antigenici per un totale di 85.513 tamponi, “si registrano 5.843 nuovi casi positivi (+595), sono 6 i decessi (-4), 1.127 i ricoverati (+57), 150 le persone nelle terapie intensive (+3) e +1.219 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 6,8%. I casi a Roma città sono a quota 2.872. Oggi, inoltre, si registra nuovo record di casi positivi, e su sei decessi cinque hanno riguardato non vaccinati”. Lo comunica, in una nota, l’assessore alla
Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Sono 64.731 le persone attualmente positive a Covid-19 nel Lazio, di cui 1.127 ricoverati, 150 in terapia intensiva e 63.454 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 422.807 e i morti 9.259 su un totale di 496.797 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

Nuovo decreto, niente quarantena per i vaccinati con booster: tutte le misure

Covid bollettino 30 dicembre 2021: in Emilia-Romagna 121 i pazienti in terapia intensiva (+8), 7.088 i nuovi casi

Sono 121 i pazienti attualmente ricoverati nelle terapie intensive dell’Emilia-Romagna (+8 rispetto a ieri); l’età media è di 62,2 anni. Sul totale, 88 (quindi il 73%) non sono vaccinati (età media 60,6 anni), mentre 33 sono vaccinati con ciclo completo (età media 66,4 anni). Per quanto riguarda i pazienti ricoverati negli altri reparti Covid, sono 1.334 (+29 rispetto a ieri), età media 69,1 anni. Nelle ultime 24 ore sono morte 20 persone positive al covid in regione.

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna si sono registrati 526.757 casi di positività, 7.088 in più rispetto a ieri, su un totale di 57.953 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è del 12,2%.

La situazione dei contagi nelle province vede Modena con 1.057 nuovi casi, seguita da Ravenna (1.051). Poi Rimini (904), Bologna (816), Reggio Emilia (707). Quindi Ferrara (575) e Parma (503); seguono Cesena (472), Forlì (433) e Piacenza (413). Infine, il Circondario Imolese, con 157 nuovi casi. I guariti sono 1.244 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 444.226. I casi attivi sono 68.324 (+5.824). Di questi, le persone in isolamento a casa sono 66.869 (+5.787), il 97,9% del totale dei casi attivi.

Seguici sul nostro canale Telegram

flurona cos'è

Cos’è Flurona, il mix di Covid con influenza: primo caso diagnosticato in Israele, cosa sappiamo

Paolo calissano

Paolo Calissano trovato morto nella sua casa di Roma: fatale forse un mix di farmaci