in

Leonardo Bonucci protagonista assoluto dell’Euro2020: Viterbo lo celebra con un murale

La Nazionale italiana di Roberto Mancini ha fatto la storia vincendo l’Euro2020, battendo in casa l’Inghilterra. Il cielo è azzurro sopra Londra e gli italiani hanno apprezzato moltissimo l’impegno dei ragazzi azzurri. Dal Nord al Sud del Bel Paese ci sono stati vari festeggiamenti e ogni città ha fatto sentire a modo suo la sua vicinanza a questi campioni. La città natale di Leonardo Bonucci, ovvero Viterbo, ha celebrato il difensore con un murale in suo onore. Un gesto decisamente importante, che sicuramente verrà apprezzato moltissimo dal noto giocatore della Juventus. L’opera è stata voluta proprio dal Comune stesso, come assessorato allo Sport.

euro2020 Leonardo Bonucci

Leonardo Bonucci protagonista assoluto dell’Euro2020: Viterbo lo celebra con un murale

La città natale di Leonardo Bonucci, Viterbo nel Lazio, ha deciso di celebrare la vittoria del calciatore all’Euro2020 con un murale. E così, in questi giorni, è in fase di realizzazione sotto al ponte dell’Ipercoop un’immagine per celebrare il difensore reduce dalla vittoria agli europei con la Nazionale azzurra. Come riportato da TusciaWeb, l’assessore del comune di Viterbo Marco De Carolis ha dichiarato: «Lo ha fatto il comune, come assessorato allo Sport. È giusto che l’amministrazione renda omaggio a un viterbese che da anni dimostra di essere un campione e che agli Europei è stato davvero forte». Che dire? La Nazionale di Mancini è entrata nel cuore degli italiani, i quali ormai ogni giorno trovano un modo diverso per ringraziare i loro eroi per aver “riportato a Roma” la famosa coppa.

ARTICOLO | Euro2020, Leonardo Bonucci parla della finale con l’Inghilterra: «Giocare in casa loro non ci spaventa»

ARTICOLO | Bonucci e Chiellini, sfottò agli inglesi: l’ironia esplode davanti ad un piatto di pastasciutta 

La storia del calciatore

Leonardo Bonucci è nato a Viterbo il 1º maggio 1987 ed è un calciatore italiano, difensore della Juventus e della nazionale italiana, con cui si è laureato campione d’Europa nel 2021. Nella sua carriera ha vinto nove campionati di Serie A, di cui uno con l’Inter nel 2005-2006 e otto con la Juventus, club quest’ultimo a cui ha legato la maggior parte della carriera e con cui ha conquistato anche quattro Coppe Italia e cinque Supercoppe di Lega, disputando inoltre due finali di UEFA Champions League. In azzurro ha preso parte ai mondiali di Sudafrica 2010 e Brasile 2014 e all’europeo di Francia 2016 e di Londra 2021. A livello individuale è stato nominato miglior calciatore AIC nel 2016. >> Altri Gossip

rossella fiamingo

Rossella Fiamingo, vita privata, carriera e fidanzato: tutte le curiosità sull’atleta italiana

Green pass falso: cosa si rischia e come verificare la validità