in

Jannik Sinner chi è: vita privata e carriera, tutto sul giovane campione di tennis italiano

Jannik Sinner è un giovanissimo tennista italiano. Nel corso degli anni si è guadagnato numerose vittorie: tre titoli Challenger e due ITF. Il giovane 18enne vanta numerosi record di precocità a livello nazionale e internazionale. Sinner è il più giovane vincitore nella storia delle ATP NextGen. Inoltre è il più giovane italiano a essere entrato tra i primi 100 giocatori della classifica ATP e ad aver vinto un incontro di categoria Masters 1000. Scopriamo qualche curiosità in più sulla vita privata e sulla carriera del giovane atleta.

Jannik Sinner età

Jannik Sinner età altezza peso fidanzata

Sinner è nato a San Candido in Alto Adige il 16 agosto del 2001. Il giovanissimo campione ha quindi 19 anni è alto 188 cm e pesa circa 76 kg. Il fenomeno altoatesino ha una relazione con l’influencer Maria Braccini che sui social ha oltre 53mila followers. Lei più grande di lui, ha quasi 21 anni. La relazione sarebbe sbocciata a settembre durante gli allenamenti tra Montecarlo e la Liguria tra questo inverno e quest’autunno, secondo quanto ha scritto il Corriere della Sera. “Ho una ragazza dallo scorso settembre. È molto carina ma soprattutto capisce le mie esigenze di tennista, compreso il fatto che giocare a tennis in questo momento della mia vita è la priorità. È brava a capire cosa serve a uno sportivo, è una tipa alla mano e non mi mette alcuna pressione”, ha detto alla Rai sudtirolese Sinner.

Sinner durante la sua carriera ha guadagnato molti soldi grazie alle sue vittorie. Il suo patrimonio attualmente è di circa 1 milione e mezzo di euro. La cifra maggiore dal singolo torneo sono stati i 372.000 euro ottenuti grazie alla vittoria nell’ATP Next Gen Finals a Milano nel 2019, oltre ai 283.500 euro del Roland Garros 2020, in cui si è fermato ai quarti contro Rafa Nadal.

ARTICOLO | Domenica Live, la sorella di Vera Gemma parla del fidanzato: “L’ha corteggiata moltissimo, la mamma di Jeda tifa per lei”

ARTICOLO | “Quando mi cambiano i bendaggi mi sedano”, Gianni Morandi racconta il dolore delle ustioni

Jannik Sinner età

Jannik Sinner carriera

Dai 13 anni Jannik ha deciso di impegnarsi nel tennis a livello professionistico. Sinner ha fatto il suo debutto ufficiale nel ranking ATP il 12 febbraio del 2018, quando non ha ancora compiuto i 17 anni, chiudendo l’anno alla posizione numero 551 del ranking mondiale. L’anno seguente, il 28 ottobre 2019, Jannik Sinner, è entrato nella top 100 del circuito tennistico professionistico. Nel 2019 il giovane tennista italiano ha vinto le Next Generation ATP Finals di Milano. Grazie a questo traguardo vanta il titolo del più giovane vincitore nella storia del torneo, a soli 18 anni. Nel 2020, Jannik Sinner ha portato a casa il suo primo torneo del circuito ATP.

Il 22 marzo 2021 Jannik Sinner è salito alla posizione n° 31 della classifica ATP, grazie alle vittorie ottenute nella gara Australian Open 2021. Jannik Sinner è il quarto tennista Under-20 della storia a disputare la finale del torneo di Miami, dopo campionissimi del calibro di Andre Agassi, Rafael Nadal e Novak Djokovic. Che sia tra i migliori al mondo lo certifica il nuovo piazzamento Atp, al numero 23, dell’azzurro, che è il simbolo del gran momento che sta attraversando il tennis italiano che da oggi può contare 10 giocatori tra i primi 100 del ranking (per la prima volta nella storia).>>Tutte le notizie e i gossip

Chi è Eugenio Mastrandrea, biografia e carriera dell’attore romano

medici blocco pensioni

Medici e infermieri che tornano in servizio perdono la pensione: sotto accusa un emendamento