in

Draghi, quando la moglie Serenella allentò la regola del low profile: braccia aperte per “Volare”

Mario Draghi moglie, l’episodio del G7: quando la first lady infranse la regola del low profile. «L’americano», per l’esperienza al MIT di Boston e alla Banca di Washington; «Mister Altrove», per la capacità di dileguarsi dagli incontri senza che nessuno se ne renda conto; «l’Atermico» per l’abitudine scaramantica di non portare mai il cappotto; «Super Mario», con allusione all’idraulico del videogioco Nintendo conosciuto in tutto il mondo. Tutti soprannomi che Mario Draghi non sopporterebbe: lui così discreto, geloso della sua privacy, lontano dalla mondanità. Il premier pieno di fascino che con il suo consueto aplomb risponde alle domande dei giornalisti con altre domande. E chi gli sta accanto non è (né deve essere) da meno. Tant’è che un articolo uscito su “Repubblica”, firmato da Conchita Sannino, si intitola “La moglie Serenella e la scelta obbligata della riservatezza” e abbozza un ritratto della moglie del presidente del Consiglio.

leggi anche l’articolo —> Mario Draghi, indiscrezione “bomba” sulla moglie Serenella: «Ecco chi frequenta…»

Mario Draghi moglie

Mario Draghi, quando la moglie cantò “Volare”: «Non mi riprendete», unica eccezione alla regola del low profile

La moglie di Draghi è Maria Serena Cappello, “sangue blu dipinto di blu”, come direbbe Gerry Calà. La «first lady» è difatti blasonata, nobile di nascita poiché discendente di Bianca Cappello, l’avvenente sposa del Granduca di Toscana, Francesco de’ Medici. «La signora Serenella», come le scorte chiamano da sempre la professoressa di Lingue, è nata a Padova il 28 luglio del 1947 (dunque è di qualche mese più adulta di Draghi che festeggerà 74 primavere il prossimo 3 settembre). Nonostante la carriera brillante dell’ex numero uno della Bce e la conseguente esposizione mediatica, la coppia è riuscita a non mettersi troppo in mostra e ad evitare le prime pagine dei giornali. Eccezion fatta per un paio di occasioni: uno scatto “rubato” dai fotografi dentro un negozio di animali che vedono i coniugi Draghi assai complici; l’intervento di Donna Serena del 2018 – “Mio marito non farà un governo, non è un politico”– smorzato dallo stesso premier con un sonoro “Dai, stai zitta”. La fulminò allora con lo sguardo. Draghi però riuscì a farsi «perdonare» prima di lasciare la Banca Europea, dicendo ai cronisti che gli domandavano cosa ne sarebbe stato del suo futuro: «Chiedete a mia moglie. Spero almeno che lei lo sappia. Davvero non so. Lo ho detto molte volte. Chiedete a mia moglie, ne sa più lei».

cappello

ARTICOLO | Draghi a Città Della Pieve: tutte le curiosità sulla sua residenza in Umbria

ARTICOLO | Mario Draghi l’«Atermico», tutto quello che non sapete sull’attuale premier

Conchita Sannino su «Repubblica» ricorda di un particolare evento in cui lady Draghi «allentò la rigidissima regola del low profile, irrinunciabile per suo marito, Super Mario»: “Fu a Bari, nel 2017, durante il G7 economico a presidenza italiana, che con consueta gentilezza e in più l’orgoglio degli onori di casa, Maria Serena Cappello accennò al ritornello di “Volare” di Modugno, le braccia aperte come il grande Mimmo, la chitarra di un musicista locale ad accompagnarla”. Ai presenti Maria Serena Cappello disse tra gli applausi «Mi piace cantare. Ma non mi riprendete con i cellulari, mi raccomando. Mio marito ama molto la riservatezza», aveva pregato i reporter. (qui il video dell’esibizione canora)

draghi moglie

Insieme da oltre 50 anni: si conobbero sulla Riviera del Brenta che erano poco più che 19enni

Una parte di quell’esibizione però «Repubblica» è riuscita a catturarla e pubblicarla. “Famiglia unita, seppur divisa tra le capitali estere e buen retiro in Umbria, come il casale circondato dal parco a Città della Pieve. Ma è a Bari, in quel G7, che si apre qualche squarcio più caloroso nel protocollo teutonico della coppia. La signora Serenella fa spalancare per le ospiti la cripta del venerato San Nicola, quasi si stende nel sarcofago perché si possano osservare meglio le reliquie. Si arrotola perfino le maniche del tailleur per omaggiare la preparazione di cavatelli e orecchiette. Ma era di maggio. E fu un’eccezione”, scrive sempre la Sannino. Chissà per il futuro: la coppia sta insieme da oltre 53 anni: si sono conosciuti quando avevano soltanto 19 anni. I due furono presentati da amici comuni a Stra, sulla riviera del Brenta, durante l’estate del 1966. Da allora non si sono lasciati più. Leggi anche —> Chi è Serena Cappello, la moglie di Draghi: insieme da oltre 50 anni

Mario Draghi serenella cappello

Rausy Giangarè

Chi è Rausy Giangarè, vita privata e carriera: tutto sulla giovane attrice

Le città americane più visitate dai turisti internazionali