in

Massimo Bossetti lite con Ezio Denti, l’affondo su Marita Comi: «Il suo pool è abusivo a tutti gli effetti»

Massimo Bossetti lite con Ezio Denti: l’investigatore privato nonché criminologo amico fidato e consulente del muratore di Mapello, rimette il mandato. Come da lui stesso annunciato a mezzo stampa, ospite in studio a Quarto Grado qualche settimana fa, sarebbe venuta a mancare la fiducia reciproca che stava alla base del suo rapporto con il carpentiere bergamasco condannato all’ergastolo per l’omicidio di Yara Gambirasio.

Bossetti quindi, dopo aver definitivamente interrotto ogni contatto con sua sorella Laura Letizia, perde anche un pezzo importante del suo pool difensivo. Dopo la batosta ricevuta dalla sua gemella, la quale ha dichiarato di aver deciso di cambiare il suo cognome in quanto quello ‘Bossetti’ è per lei diventato un fardello troppo pesante da portare, anche il criminologo Denti lo abbandona.

POOL MARITA COMI AFFONDO DI EZIO DENTI

 

Massimo Bossetti lite con Ezio Denti: è rottura

Una rottura, quella fra Denti e Bossetti, arrivata al culmine di un acceso scambio di mail nelle quali il carpentiere ordinava con fare perentorio al criminologo di non presenziare più nel salotto televisivo del programma Mediaset per prendere le sue difese. Quarto Grado avrebbe nei suoi riguardi una «posizione estremamente colpevolista» e in studio il dottor Denti spesso «è in minoranza continuamente attaccato». Questa la giustificazione addotta da Bossetti che di certo Denti non condivide. Il criminologo è fortemente deluso per questo improvviso atteggiamento assunto dal muratore di Mapello, che lui è sempre andato a trovare in carcere con assiduità e al quale lo legava un rapporto di amicizia anche con la moglie Marita Comi.

POOL MARITA COMI AFFONDO DI EZIO DENTI

Le cose non starebbero più così ed Ezio Denti ha espresso tutta la sua amarezza per quanto accaduto anche al settimanale Giallo. «… la sua non è stata proprio una mossa intelligente. Potrei anche inviargli una bella fattura da centinaia di migliaia di euro, cioè la somma che ci ho messo in questi otto anni senza mai avere nulla in cambio! La mia paga giornaliera è di 300 euro …». In queste parole si legge tutta la delusione di Denti, che tra le righe accusa Bossetti di irriconoscenza.

C’è dell’astio anche tra lui e Marita, ‘rea’, ormai più di un anno fa, di essersi rivolta ad un secondo pool investigativo senza nemmeno informare quello storico, che da sempre si occupa della vicenda processuale di suo marito e che fa capo agli avvocati Claudio Salvagni e Paolo Camporini. A capo del nuovo team ci sarebbe un documentarista, Carlo Infanti, ed altri avvocati e tecnici la cui identità non è mai trapelata.

POOL MARITA COMI AFFONDO DI EZIO DENTI

Ezio Denti al vetriolo sul pool investigativo di Marita Comi: «Abusivo a tutti gli effetti»

«Quello è un pool abusivo a tutti gli effetti – ha sbottato Ezio Denti intervistato da GialloStanno copiando l’attività già fatta da noi. Marita voleva farsi aiutare, ma farlo senza avvertirci non è stata proprio una buona idea». Poi l’affondo: «Bossetti non sta dimostrando grande sagacia a scaricare proprio me forse sono stato l’unico a difenderlo sempre con le azioni e non solo con le parole».

Massimo Bossetti è innocente? La risposta di Ezio Denti

Sebbene offeso per la scarsa fiducia manifestatagli da Massimo Bossetti, il criminologo Denti non si è tirato indietro quando gli è stato chiesto se crede nella innocenza del muratore bergamasco. «Sì, lo credo sulla scorta delle carte processuali e di quelle che secondo me non sono né prove né indagini ben fatte». Potrebbe interessarti anche —> La sorella di Massimo Bossetti cambia cognome, lui replica: «Un gesto violento»

Gemma Galgani

Gemma Galgani e Maurizio a letto, una serata da apoteosi: fino a dove si è spinta con Guerci

Covid, il bollettino di oggi: 16.308 nuovi casi e 553 decessi, calano i tamponi positivi