in

Valerio Binasco età, altezza, peso, carriera e vita privata: tutto sull’attore italiano

Questa sera, 25 Novembre 2020, andrà in onda su Rai 1 a partire dalla 21.30 il film Nome di Donna, diretto da Maro Tullio Giordana. Nel cast troviamo Cristiana Capotondi, Valerio Binasco e Stefano Scandaletti. La pellicola racconta le fatiche di una giovane madre per difendere il suo diritto di essere donna. Scopriamo ora qualcosa in più sulla vita privata e pubblica di uno degli attori. Chi è Valerio Binasco? Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Come ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo? Ecco tutte le risposte a queste domande e a tante altre curiosità.

Leggi anche –> Stasera su Rai 1, Nome di Donna: il film che denuncia le molestie sessuali sul lavoro

Valerio Binasco

Valerio Binasco e la sua vita privata

Valerio Binasco è nato a Paderna, in provincia di Alessandria, il 20 giugno 1964 ed è un attore e regista teatrale italiano. Ha 56 anni, è alto 174 cm e il suo peso al momento non è disponibile. È del segno zodiacale dei Gemelli. Binasco si è formato alla scuola di recitazione del Teatro Stabile di Genova dove si è diplomato nel 1988 e dove ha debuttato come attore, prendendo parte a diverse produzioni dirette da Marco Sciaccaluga. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale non abbiamo moltissime informazioni. L’attore è sposato con Veronica Mona e che ha due figli. Inoltre, attualmente Valerio vive a Brisbane con la sua famiglia viste le origini australiane della moglie. Infine, Binasco ha un suo sito ufficiale, dove aggiorna costantemente i suoi fan dei suoi nuovi progetti lavorativi.

La carriera tra teatro e cinema

Valerio Binasco ha iniziato la sua carriera teatrale al teatro Stabile di Genova per collaborare poi con più di una compagnia teatrale. Nel 2012 ha fondato la Popular Shakespeare Kompany con lo scopo di mettere in scena opere tradizionali in chiave popolare. Il suo debutto nel mondo del cinema risale al 1988 con il film Piccole stelle. L’attore poi ha preso parte a tantissime altre pellicole, tra cui: Domenica, Qui non è il paradiso, La bestia nel cuore, Un giorno perfetto, Il giovane favoloso, Nome di donna e Buio. Per quanto riguarda le serie Tv, ha preso parte a La guerra è finita, per la regia di Michele Soavi del 2020. >> Altri Gossip

Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona, “la mano di Dio” portò l’Argentina alla vittoria nei Mondiali ’86

Gianni Minà

Maradona Gianni Minà: «È stato criminalizzato, al contrario di Platini», l’aneddoto mai detto