in

Chi è Augusta Iannini, la moglie di Bruno Vespa: carriera e curiosità

Chi è Augusta Iannini, magistrato e moglie del giornalista Bruno Vespa dal 1975. La coppia ha avuto due figli, Federico e Alessandro. Entrambi impegnatissimi sul fronte professionale, hanno portato avanti interessi assai diversi«A me piace camminare e adoro la montagna, lui preferisce andare in barca. Bruno ama la lirica, io di più il cinema. Così non ci annoiamo mai», ha detto lei in un’intervista di qualche tempo, riportato da “Il Sussidiario”.

leggi anche l’articolo —> Sergio Zavoli, Bruno Vespa: «Ho imparato a fare questo mestiere guardando i suoi servizi»

Augusta Iannini

Chi è Augusta Iannini, la moglie di Bruno Vespa

Bruno Vespa è uno dei volti più noti giornalismo italiano. La sua trasmissione, “Porta a Porta”, è ormai una colonna portante della Rai e per lo stesso mondo della politica. Punto di riferimento per il conduttore la moglie, Augusta Iannini, laureata in legge, che ha svolto con successo la carriera di magistrato. La donna esercita la professione dal 1977 e nel corso della sua vita ha ottenuto diversi incarichi di rilievo in Italia. Classe 1950, tra il 1980 e il 1983 è stata magistrato di sorveglianza sulle carceri, poi giudice istruttore del Tribunale di Roma. Nel 2012 la moglie di Vespa è diventata vice presidente dell’Autorità Garante. Augusta Iannini ha ricevuto anche diversi premi, tra cui Cavaliere dell’Ordine della Legion d’Onore (nel 2009). E ancora il Premio Bellisario per la Giustizia e il Minerva alla carriera. «In magistratura la mia esperienza più gratificante. Se sei libero da condizionamenti e applichi il diritto come una scienza, fare il magistrato è il mestiere più bello del mondo», ha detto lei in un’intervista.

bruno vespa moglie

«Se sei libero da condizionamenti e applichi il diritto come una scienza, fare il magistrato è il mestiere più bello del mondo»

L’amore per la giurisprudenza non l’ha però distolta dai suoi impegni di madre, tant’è che in un’ospitata da Maurizio Costanzo Vespa ha detto: «La madre è la sua cameriera. Gli va a sistemare la casa pezzo per pezzo. La chiama tipo telefono rosa», ha affermato il papà di “Porta a Porta”, alludendo con ironia al secondogenito Federico, di professione giornalista. La coppia ha anche un altro figlio Alessandro, che di mestiere fa l’avvocato. Leggi anche l’articolo —> Bruno Vespa rivela: «L’invidia non la conosco, ma l’ho subita. Un giornalista, una volta, disse che mio figlio…»

 

Sara Croce

Sara Croce stratosferica su Instagram: il body giallo manda in tilt i followers

Derek Chauvin condanna

Usa, svolta contro il razzismo: l’agente Derek Chauvin condannato per l’omicidio dell’afroamericano George Floyd