in

Chi è Alex Schwazer, vita privata e carriera: tutte le curiosità sul famoso atleta

Stasera, 16 marzo 2021, andrà in onda in prima serata su Italia 1 un nuovo appuntamento con Le Iene, lo show condotto Alessia Marcuzzi e Nicola Savino. In un nuovo servizio di Antonino Monteleone e Riccardo Festinese si tornerà a parlare della nota vicenda di Alex Schwazer, il marciatore italiano appena assolto dalle accuse di doping del 2016. In attesa di sentire la sua sua storia, scopriamo qualcosa in più sia sulla sua vita privata che pubblica. Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera da sportivo? Quali titoli ha vinto? Ecco tutte le risposte a queste domande e tante altre curiosità. 

Alex Schwazer personal trainer

Chi è Alex Schwazer? La sua vita privata

Alex Schwazer è nato a Vipiteno, in provincia di Bolzano, il 26 dicembre 1984 ed è un marciatore italiano, campione olimpico della 50 km a Pechino 2008. L’atleta ha quasi 36 anni. Ha iniziato a praticare l’atletica leggera a 15 anni, gareggiando nel mezzofondo, e passando alla marcia solo nella categoria allievi. Dopo un breve periodo dedicato al ciclismo, sia mountain bike che su strada, è tornato alla marcia. Specialista di questa disciplina, è alto 185 cm, pesa 73 kg e, a riposo, ha 28 pulsazioni cardiache al minuto. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, dal 2007 al 2012 ha avuto una relazione sentimentale con la pattinatrice Carolina Kostner. Poi dal 2016 Alex ha iniziato a frequentare Kathrin Freund, con la quale si è sposato il 7 settembre 2019. La coppia ha due figli, un maschio e una femmina: Noah e Ida.

ARTICOLO | Verissimo, Alex Schwazer racconta il suo dramma: «È stato un complotto nei miei confronti»
ARTICOLO | Alex Schwazer ospite al Festival di Sanremo: “Non si possono perdere gare senza avere colpe”

La sua carriera

Fino al 2012 Alex Schwazer ha gareggiato per il Centro Sportivo Carabinieri, la cui sede della sezione di atletica leggera si trova a Bologna, ed era allenato dal tecnico Michele Didoni. Nel 2005 ha vinto i Campionati italiani nella gara dei 50 km. Nella stessa disciplina ha conquistato la sua prima medaglia (bronzo) in campo internazionale ai Mondiali di Helsinki 2005. L’oro olimpico per Alex è arrivato nel 2008 ai Giochi olimpici di Pechino, dove ha vinto il titolo nella 50 km, stabilendo anche il nuovo record olimpico della specialità in 3h37’09”. Nel novembre 2016 Schwazer ha annunciato di voler intraprendere la carriera di allenatore. Ora, dopo essere stato assolto dalle accuse di doping, Alex non vede l’ora di poter tornare a gareggiare. >> Altri Gossip

Il Covid in Emilia-Romagna: calano i nuovi casi ma preoccupa la situazione degli ospedali

Covid, il bollettino di oggi: 20.396 nuovi casi e impennata di decessi, sono 502