in

Chi è Siniša Mihajlović, vita privata e carriera: tutto sull’ex calciatore e allenatore

La terza serata del 71° Festival di Sanremo regalerà al pubblico forti emozioni. Questa sera, 4 Marzo 2021, sul famoso palco dell’Ariston arriverà anche l’ex calciatore Siniša Mihajlović, il quale racconterà la sua storia. Il noto allenatore ha lottato contro la leucemia e per fortuna è riuscito a vincere la battaglia. Scopriamo insieme qualcosa in più sia sulla sua vita privata che pubblica. Quanti anni ha? È sposato? Ha figli? Com’è iniziata la sua carriera nel mondo del calcio? Quale squadra sta attualmente allenando? Ecco tutte le risposte a queste domande e tante altre curiosità sull’ex campione.

sinisa mihajlovic

Chi è Siniša Mihajlović? La sua vita privata

Siniša Mihajlović è nato a Vukovar, nota città croata, il 20 febbraio 1969 ed è un allenatore di calcio ed ex calciatore serbo con cittadinanza italiana. In campo giocava o come centrocampista o difensore. Al momento è l’allenatore del Bologna. Ha 52 anni, è alto 185 cm e pesa circa 79 Kg. È del segno zodiacale dei Pesci. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, dal febbraio del 1995 è legato ad Arianna Rapaccioni, romana ed ex soubrette televisiva, poi sposata nel luglio del 2005. Da questa relazione ha avuto cinque figli: Viktorija, Virginia, Miroslav, Dushan e Nicholas. Nel 1993 ha avuto un primo figlio, Marko, con una donna conosciuta prima di Arianna. Il 13 luglio 2019 ha annunciato in conferenza stampa di aver contratto una forma di leucemia mieloide acuta, che ha sconfitto grazie ad una lunga terapia. Nell’agosto 2020 è risultato positivo anche al COVID-19.

ARTICOLO | Sanremo 2021, la scaletta di giovedì 4 marzo: cover e ospiti
ARTICOLO | Sanremo 2021, il secondo quadro di Achille Lauro un omaggio a Mina: «Dio benedica chi gode»

Sinisa Mihajlovic

La sua carriera da calciatore e da allenatore

Difensore centrale di grande tecnica, Siniša Mihajlović ha iniziato la sua carriera nel calcio giocando prima nella Vojvodina e poi nella Stella Rossa, squadra con cui ha vinto la Coppa dei Campioni nel 1991. Dopo queste prime esperienze si è trasferito in Italia. In Serie A ha indossato le maglie di Roma, Sampdoria, Lazio e Inter. Con la Lazio ha vinto una Coppa delle Coppe nella stagione 1998-1999 e una Supercoppa UEFA sempre nel 1999. Nel corso della sua lunga carriera ha collezionato 58 presenze e 9 reti con la maglia della Jugoslavia.

Dopo il ritiro nel 2006, Siniša Mihajlović ha intrapreso la carriera di allenatore, diventando il vice di Roberto Mancini in nerazzurro. Nel novembre 2008 è diventato l’allenatore del Bologna, con cui ottiene in pochi mesi 20 punti, determinanti per la conquista finale della salvezza. Dopo essere stato sollevato dall’incarico a causa di diversi risultati negativi, nel dicembre 2009 ha firmato con il Catania. Dal 2010 al 2018 ha allenato diverse squadre: Fiorentina, Serbia, Sampdoria, Milan e Sporting Lisbona. Infine, nel 2019 è tornato al Bologna, ottenendo ottimi risultati in campo. >> Altri Gossip

chi è roy paci

Chi è Roy Paci, l’eclettico trombettista e cantante siciliano

Filippo Rossi (Buona Destra): “Tutti i partiti hanno fallito, sovranismo populista virus letale”