in

“Otto e mezzo”, Gad Lerner: «Meloni come Mussolini prima del ’22», valanga di critiche

“Secondo la Meloni, cito testualmente il suo libro, il bipolarismo dei prossimi anni in Italia vedrà da una parte il Partito Democratico, partito collaborazionista delle ingerenze straniere, e dall’altra Fratelli d’Italia, il movimento dei patrioti. È lo schema antichissimo di chi inneggia alla libertà, come faceva il tumultuoso Mussolini prima del ’22, per affermare: io rappresento il popolo sovrano, il popolo depredato, i miei avversari invece sono subdoli strumenti del grande burattinaio straniero che ci vuole opprimere”. Così Gad Lerner nel corso dell’ultima puntata di ‘Otto e Mezzo’ su La7.

leggi anche l’articolo —> Salvini: «Sono preoccupato, ho chiesto un incontro a Draghi»

Gad Lerner

“Otto e mezzo”, Gad Lerner: «Meloni come Mussolini prima del ’22», valanga di critiche

“Questa è la dialettica che fa paura, è la radice culturale che ha molto a che fare con il fascismo del passato ma che è oggi riproposta negli Stati Uniti, in Ungheria, in Polonia”, ha puntualizzato poi Lerner ospite nel salotto di Lilli Gruber, dove si è voleva fare un focus sulla matrice del pensiero politico di Giorgia Meloni. Per tracciarlo Gad Lerner ha tirato in ballo alcuni passaggi del libro della leader di Fratelli di Italia. Una ricostruzione quella del giornalista che, come facile prevedere, ha suscitato una serie di polemiche sui social. Tanti hanno accusato la trasmissione di essere faziosa, schierata. Le parole di Lerner hanno portato a forti reazioni critiche“Lerner vuole appendere Giorgia Meloni a testa in giù? Paragonare il leader di Fratelli d’Italia, unica forza democratica di opposizione in Parlamento, e presidente di Ecr a Mussolini equivale a proporne la stessa fine. Le forze politiche e sociali prendano le distanze da queste pericolose farneticazioni, che incitano all’odio”, ha dichiarato il capogruppo di FdI alla Camera, Francesco Lollobrigida.

Gad Lerner

“È follia, ignoranza e irresponsabilità”, Calenda sbotta sui social. Non solo lui…

“Stiamo perdendo il senso dei fatti e della storia. Condannare le alleanze internazionali di Fdi e le violenze di Forza Nuova è doveroso, paragonare la Meloni al capo dello squadrismo italiano responsabile di decine di morti nel biennio rosso è follia, ignoranza e irresponsabilità”, il tweet di Carlo Calenda, leader di Azioni, a commento delle parole del giornalista. Leggi anche l’articolo —> “Michetti fascista? Ecco chi è davvero…”, Carlo Calenda spiazza tutti ad “Otto e Mezzo”

meloni mussolini Lerner

 

Seguici sul nostro canale Telegram

operai morti lavoro oggi

Altri due operai morti sul lavoro oggi: incidenti nel Trevigiano e nell’Alessandrino

Arriva la beatificazione di Papa Giovanni Paolo I: nel 2011 ha guarito una ragazza

Papa Giovanni Paolo I, il Vaticano riconosce un suo miracolo: si apre la strada alla beatificazione